Raccolto magro, ma l’olio del Sebino resterà ottimo

    0
    Bsnews whatsapp

    Annata magra per il prezioso olio del Sebino. Il raccolto, infatti, quest’anno sarà minore del previsto e di quello – abbondante – del 2010. Le ragioni sono diverse e vanno ricercate innanzitutto nel “riposo” (“scarica” in gergo tecnico) dopo un’annata particolarmente florida, ma anche nel forte caldo che ha favorito la mosca olearia. La raccolta delle olive – cominciata a ottobre – terminerà probabilmente entro due settimane. Ma i consumatori possono stare tranquilli: la qualità dell’olio, assicurano gli esperti, sarà ottima anche quest’anno.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI