Nuovo presidio degli immigrati, oggi, in via Lupi di Toscana

    0

    Nuovo presidio degli immigrati bresciani, oggi, in via Lupi di Toscana, il luogo da dove simbolicamente erano partite le proteste che avevano portato al caso-gru. Una quarantina le persone presenti, guidate dagli avvocati di Diritti per tutti Manlio Vicini e Sergio Pezzucchi. Gli immigrati hanno ribadito la richiesta di accelerare le pratiche per il permesso di soggiorno per coloro che avevano fatto domanda con l’ultima sanatoria. E dal fronte istituzionale, tramite la nuova dirigente dello Sportello Immigrazione, sarebbero arrivate risposte quanto meno incoraggianti sull’accelerazione dei tempi, e i criteri, per il vaglio delle domande.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Qualcuno informi questi idioti che siamo al fallimento.C’è il rischio di trovare le banche chiuse da un giorno all’altro,una marea di disoccupati e questi non sanno far altro che chiedere,chiedere,chiedere….tornatevene al vostro paese!

    2. e invece facciamoci sentire e smettiamola di subire in silenzio gli errori degli idioti che ci governano. impariamo dagli immigrati, spesso più svegli degli indigeni.

    3. Piu svegli di voi coccolaimmigrati sicuramente…quando la banca dove hai il conto rimarrà chiusa,fammi un piacere:vai dai marocchi a farti aiutare:vedrai che accoglienza!

    LEAVE A REPLY