Rissa furibonda dopo la notte brava: 4 arresti in stazione a Rovato

    0

    (a.c.) Il "dolcetto" che hanno ottenuto in premio? L’accusa di rissa, resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Finisce malissimo la notte di Halloween per quattro giovani pregiudicati in trasferta in Franciacorta, attori di una furibonda lite che ha messo in allarme addirittura una decina di agenti prima di giungere all’epilogo, in ospedale.

    Quattro giovani pregiudicati provenienti da varie zone del nord Italia, R.C., 19enne da Rapallo, F.M., 18enne da Genova, B.A., 23enne da Trescore Cremasco ed E.G., 30enne, da Monza, si sono resi responsabili di una tremenda lite in stazione a Rovato. Dopo aver trascorso l’intera nottata in locali della zona (chissà per che motivo i quattro sono arrivati in Franciacorta), i quattro ieri mattina alle prime luci dell’alba erano in stazione in attesa dei treni quando, per motivi ancora del tutto sconosciuti, hanno iniziato a darsele di santa ragione, facendo seguire alle minacce verbali, iniziate altrove, i calci e i pugni. Fortunatamente i ferrovieri hanno dato subito l’allarme ai carabinieri, giunti rapidamente da Rovato (una pattuglia del Radiomobile era attiva in zona) e da Chiari: purtroppo in pochi minuti i quattro sono riusciti a ferirsi a vicenda, e all’arrivo delle pattuglie c’era già sangue per terra. Gli agenti hanno faticato non poco a sedare la lite, riportando anche ferite guaribili in un caso in addirittura 12 giorni. Tanta la paura provata dai primi viaggiatori giunti in stazione, fortunatamente illesi.

    I quattro dopo le cure in ospedale sono stati portati in caserma a Chiari. Già stamane finiranno davanti al giudice.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY