Rapina e tentato omicidio a Chiari. Vittima un albanese, arrestati due italiani

    0

    Un 22enne bresciano e un 21enne originario della provincia di Reggio Calabria sono stati arrestati dai carabinieri di Chiari per il tentato omicidio di un albanese di 27 anni avvenuto nella notte tra venerdì e sabato nella campagne di Chiari. L’uomo era stato raggiunto da due colpi di fucile al piede e alla coscia sinistra. Il 27enne aveva raccontato ai militari di aver accettato un passaggio in auto da due persone, che lo avevano poi aggredito e rapinato in una zona isolata. L’uomo era riuscito a chiamare il 112, restando in contatto telefonico con i carabinieri anche mentre i due malviventi gli stavano sparando.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Questa è la classica notizia "uomo morde cane"…ovviamente tutte le decine notizie giornaliere "cane morde uomo" non si danno,sennò ci si fa una brutta opinione degli albani.Bellissima poi la storia dell’albano che chiede un passaggio di notte al calabro ahahahahaahah

    LEAVE A REPLY