Crocifisso, Peroni (Pdl): “Ho votato a favore pensando ai cristiani perseguitati nel mondo”

    0

    "Ho votato con convinzione la Legge, pur tenendo conto che potrebbero verificarsi strumentalizzazioni, pensando a quanto sta accadendo".

    Così Margherita Peroni, consigliere regionale del Pdl, ha commentato oggi il voto espresso in aula per il progetto di legge n.74, sull’esposizione del crocifisso negli immobili regionali.

    "I cristiani nel mondo continuano ad essere perseguitati, – ha proseguiro Margherita Peroni-, le donne cristiane brutalmente violentate. Noi, cresciuti in una civiltà che ha nelle sue fondamenta i valori di tolleranza e di rispetto della persona, che il Cristianesimo ci ha insegnato, inorridiamo di fronte a questi drammatici episodi. Inorridiamo, ma taciamo. La scelta di esporre il crocifisso in ogni spazio dove si svolge la vita politica e amministrativa regionale rompe questo assordante e colpevole silenzio e riafferma la volontà di mantenere alla base della nostra vita civile e politica i valori che il crocifisso simboleggia".

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY