Sciopero dei benzinai confermato. Ieri le prime code ai distributori

    0

    (a.c.) Dalle 19 di oggi fino alle 7 di venerdì mattina. E non dite che non vi abbiamo avvisato. E’ confermata la prima trance dello sciopero dei benzinai annunciato ormai da settimane, sciopero che in totale durerà 15 giorni. Salvo clamorosi ripensamenti, o notizie particolarmente gradite dalle categorie di settore durante l’incontro odierno con il sottosegretario allo Sviluppo Stefano Saglia (leggi l’articolo pubblicato ieri, con le parole del sottosegretario), per due giorni e mezzo non ci si potrà rifornire di carburante nelle pompe di benzina di tutta la provincia. Solamente i self-service rimarranno in funzione, ma fino ad esaurimento dei liquidi nelle cisterne. Ieri si sono verificate le prime code, con gli automobilisti particolarmente previdenti che hanno pensato di portarsi avanti per non rischiare brutte sorprese nella giornata di oggi.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY