Vendite, la Loggia pensa a Centrale del latte e Centro Padane

0

Centrale del Latte e . Potrebbero essere queste le due vendite del Comune di Brescia per riequilibrare i conti e restare nel patto di stabilità. Per la società di via Lamarmora, come annunciato tempo fa dal vicesindaco Fabio Rolfi, l’ipotesi è quella di aprire ulteriormente il capitale ai privati mantenendo comunque la quota di controllo. Per la società autostradale, invece, l’idea è di vendere completamente il 10,9 per cento detenuto dalla Loggia. Complessivamente dalle due operazioni si dovrebbero ricavare circa 35 milioni di euro.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome