Vendite, la Loggia pensa a Centrale del latte e Centro Padane

    0

    Centrale del Latte e Centro Padane. Potrebbero essere queste le due vendite del Comune di Brescia per riequilibrare i conti e restare nel patto di stabilità. Per la società di via Lamarmora, come annunciato tempo fa dal vicesindaco Fabio Rolfi, l’ipotesi è quella di aprire ulteriormente il capitale ai privati mantenendo comunque la quota di controllo. Per la società autostradale, invece, l’idea è di vendere completamente il 10,9 per cento detenuto dalla Loggia. Complessivamente dalle due operazioni si dovrebbero ricavare circa 35 milioni di euro.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY