Cittadino del Gambia arrestato durante i controlli in Stazione

    0

    Nella pomeriggio di ieri, nelle zone del Centro e della Stazione, si è svolto un servizio straordinario finalizzato alla prevenzione ed alla repressione dei reati predatori, che ha visto la partecipazione congiunta del personale della locale Questura e del Reparto Prevenzione Crimine di Milano. 

    Intorno alle 17.00, una pattuglia dell’R.P.C. mentre stava transitando in via Solferino notava un gruppo composto da due ragazzine, poi rivelatesi minorenni, ed un ragazzo di colore, seduti su un muretto. In particolare veniva notato il giovane di colore, identificato successivamente in C.B., gambiano del 1987,  che dopo aver scambiato alcune parole con un altro giovane, un italiano del 1979,  gli cedeva “qualcosa”.

    Dopo lo scambio, il ragazzo italiano si allontanava velocemente. Prontamente l’equipaggio dell’R.P.C. avvertiva un altro equipaggio affinchè fermassero l’italiano, procedendone quindi al controllo. Nel frattempo il primo equipaggio che aveva assistito allo scambio, fermava il gambiano.

    Durante il controllo, il gambiano veniva trovato in possesso di alcuni frammenti di sostanza stupefacente, per un quantitativo di gr.0,80 circa. Il ragazzo italiano invece consegnava agli Agenti quanto poco prima ceduto dal gambiano, anche in questo caso hashish per un peso di circa gr.2.09, dichiarando di aver pagato per lo stupefacente la somma di 10 euro.

    In considerazione dello scambio avvenuto davanti agli Agenti, il gambiano veniva tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio mentre il giovane italiano veniva segnalato per uso personale. Le due ragazzine minorenni venivano affidate ai genitori che nel frattempo erano stati chiamati dagli Agenti.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY