Serenissima, Astaldi pronta a comprare le quote della Loggia

    0

    Stiamo definendo l’operazione": Paolo Astaldi, presidente dell’omonimo gruppo, conferma cosi’ le indiscrezioni di stampa sull’aumento della quota di partecipazione in Autostrada Serenissima. Il gruppo romano dovrebbe rilevare la quota del 3,85% in mano al Comune di Brescia e diventare il secondo azionista della societa’ con una quota del 9% alle spalle di Intesa Sanpaolo che detiene la partecipazione tramite la controllata Biis.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome