Serenissima, Astaldi pronta a comprare le quote della Loggia

    0

    Stiamo definendo l’operazione": Paolo Astaldi, presidente dell’omonimo gruppo, conferma cosi’ le indiscrezioni di stampa sull’aumento della quota di partecipazione in Autostrada Serenissima. Il gruppo romano dovrebbe rilevare la quota del 3,85% in mano al Comune di Brescia e diventare il secondo azionista della societa’ con una quota del 9% alle spalle di Intesa Sanpaolo che detiene la partecipazione tramite la controllata Biis.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY