UniCredit a sostegno dell’agroalimentare: Borsa Merci Telematica Italiana e nuovi servizi finanziari

    0

    Oggi, nella Sala Parlamentino della Camera di Commercio di Brescia, i protagonisti sono stati i nuovi servizi finanziari offerti da UniCredit agli operatori che utilizzano la Borsa Merci Telematica Italiana. Il Convegno, organizzato da UniCredit, dalla Camera di Commercio di Brescia e dalla Borsa Merci Telematica Italiana, è stato il teatro di presentazione dell’accordo stipulato tra UniCredit e BMTI. Tale accordo prevede l’offerta di innovativi servizi finanziari volti a facilitare lo scambio di prodotti sulla piattaforma telematica di contrattazione e ad agevolare l’accesso al credito da parte degli operatori.

    Hanno aperto i lavori il Dr. Francesco Bettoni, Presidente della Camera di Commercio di Brescia e di BMTI Scpa e la Dr.ssa Monica Cellerino, Responsabile di Territorio per la Lombardia di UniCredit.

    “L’iniziativa presentata oggi a Brescia ­ sottolinea Monica Cellerino ­ è caratterizzata da un forte spirito di innovazione e rappresenta una forma di supporto al sistema della piccola impresa, quanto mai necessario in questa difficile fase congiunturale dell’economia. L’accordo tra UniCredit e BMTI, infatti, vuole rappresentare un elemento di concretezza e di forte vicinanza al territorio, avvieremo in questo caso (il primo in Italia) l’operatività specifica che permetterà di facilitare e di incentivare lo sviluppo delle contrattazioni telematiche fra le imprese del settore agro/alimentare, con un notevole vantaggio in termini di riduzione dei costi e di velocità delle transazioni tra tutti gli attori che operano sulla piattaforma telematica gestita da BMTI e di accedere a soluzioni di finanziamento ad hoc per il pagamento di singole forniture. Partiamo in forma sperimentale dalla Lombardia e da Brescia che per UniCredit rappresenta una provincia di vitale importanza ­ ha concluso Monica Cellerino ­ ma l’augurio è che presto potremo offrire un servizio innovativo che superi i confini nazionali”

     

    “Le Camere di Commercio ­ sottolinea Francesco Bettoni – hanno investito sulla realizzazione di un sistema innovativo di contrattazione che favorisca l’incontro tra domanda e offerta. I risultati ottenuti negli ultimi anni hanno spinto BMTI ad ampliare sempre di più i servizi offerti agli operatori che utilizzano la piattaforma telematica rispondendo, così, alle continue esigenze del mercato. Attraverso i nuovo servizi proposti, gli operatori del mondo agricolo ed agroalimentare avranno l’opportunità di poter contare su un supporto finanziario a sostegno della propria attività”

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY