Salò domenica si torna a veleggiare. E il 20 arriva la Sailparade giovanile

    0

    La vela nel medio Garda non si ferma nemmeno d’inverno, anzi nell’occasione si rinsaldano importanti collaborazioni tra i vari Club che vanno da Gargnano a Portese, da Maderno a Salò. E qui, già domenica prossima (13 novembre), nell’ambito dei 120 anni della gloriosa Canottieri Garda, si disputerà la nuova tappa del Circuito "Autunno-Inverno" per la classe olimpica delle Star e la piccola deriva (3 metri e mezzo) del Dinghy 12 piedi. Entrambe le flotte sono animate da un gruppo di grandi appassionati, campioni del recente passato, vecchie glorie, ma anche giovani alle prime armi. Saranno, come sempre regate decisamente combattute, sempre caratterizzate dalle brezze medio leggere del golfo salodiano. Lo stesso campo di gara tornerà domenica 27 novembre con la prima tappa della "Winter Cup", gara riservata alle flotte cabinate, monotipi e flotte Orc. La "Winter" si aprirà con il "Natale del golfo" organizzato dal vivace Circolo Nautico di Portese. Questa serie di gare faranno poi il giro del lago con le prove promosse dal Circolo Vela di Toscolano-Maderno, la Canottieri Garda di Salò, infine la chiusura al Circolo Vela Gargnano. Ancor più nutrito è il gruppo che fa capo all’Associazione tra i Circoli per la promozione della Vela, tutta la 14° Zona di Federvela ed il Vela Club di Campione come padrone di casa, che domenica 20 novembre manderanno in scena la "Sailparade 2011", la festa di fine stagione per le flotte giovanili e le derive olimpiche e non.  

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY