Guardiola (forse) arriva in città per far spese. Giocatori o vestiti?

    0

    (a.c.) Pep Guardiola, allenatore del Barcellona di Leo Messi ed ex calciatore delle Rondinelle (di cui ha anche indossato la fascia da capitano) potrebbe arrivare in città stamane con un volo che atterra a Bergamo. Le indiscrezioni, che tanto segrete non sono, dicono che Guardiola soggiornerà con la famiglia in un albergo del centro, e domani sera farà ritorno a Barcellona.

    Tutto è ancora ipotetico, ma giornalisti sportivi, non solo italiani, avrebbero già fatto una capatina fuori dall’albergo per cercare conferme alla notizia, e già si sono scatenate le ipotesi sui motivi del viaggio-lampo. Il fatto che venga con la famiglia dovrebbe far cadere l’ipotesi di una missione per parlare con i dirigenti della squadra, tra i quali c’è qualche amico, per sondare il terreno per i gioiellini della squadra. Molto più probabile che la spesa che l’allenatore dei blaugrana voglia fare sia solo di vestiti, in un negozio di fiducia dai tempi della sua permanenza a Brescia come giocatore. Non è escluso però che il mister faccia un salto al campo di allenamento delle Rondinelle. Chissà che non possa svelare qualche segreto su come far vincere il Brescia (ma noi non abbiamo Messi…).

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY