Grande prova della Centrale del Latte, la vittoria su Bologna vale il primo posto

    0
    Grande vittoria della Centrale del Latte contro Bologna. Il San Filippo ospita la Biancoblu di coach Markovski, squadra tosta e dinamica che si presenta al san Filippo con la chiara intenzione di portare a casa la vittoria dopo tre sconfitte consecutive. Inizio di quarto con le squadre che faticano a trovare la via del canestro sbagliando parecchi tiri sia da sotto sia da fuori e dopo tre minuti Brescia conduce due a zero grazie ad un canestro di Gergati.  Ci pensa Goldwire a dare una scossa con due tiri liberi e una bella entrata a canestro che portano la Centrale a condurre per 6 a zero e coach Markovski a chiamare il primo time out della partita a 5.34 dal termine del primo quarto. La partita è molto veloce ma le squadre litigano con il canestro e faticano a trovare punti facili così che a 2 e 17 dalla conclusione del quarto Brescia conduce per 12 a 6. Alcune buone iniziative di Stojkov danno alla Leonessa il break che le permettono di terminare il quarto in vantaggio per 21 a 10.

    Due triple intervallate da un buon canestro di Thompson ridanno fiducia a Bologna che si riporta all’inizio del quarto a meno 5.  La Leonessa non si lascia però intimidire dalla folata di Bologna e con buone conclusioni di Thompson riesce a mantenere un vantaggio di 10 lunghezze a 5 minuti dalla fine del quarto.  La partita si mantiene viva e spettacolare con Bologna che recupera con un parziale di 5 a 0 costringendo Dell’Agnello a chiamare time out, purtroppo però Bologna condotta ancora da Pecile riesce ulteriormente ad avvicinarsi a meno tre. Prima che Gergati con una tripla allunghi di nuovo le distanze Ghersetti segni sulla sirena fissando il punteggio sul 39 a 33.
    Nel terzo quarto è la Leonessa che parte bene ma Bologna non molla e la partita è un continuo ribaltamenti di fronte con le squadre che cercano di prendere vantaggi sulla diretta concorrente senza riuscirci. A 3 06 dalla fine del parziale coach Markovski ciama time out dopo una buona conclusione di capitan Rezzano da sotto che porta Brescia al più 8. Una grande tripla di Rezzano sulla sirena chiude un bel quarto sul 55 a 46 per la Leonessa.
    La Centrale del latte inizia bene il quarto con Stojkov sugli scudi ma la partita rimane equilibrata e Bologna con Dimsa e canavesi torna a meno 5 con 8 minuti da giocare. E’ ancora Bologna che riesce con Canavesi a riportarsi a contatto a meno 3 punti costringendo Dell’Agnello a chiamare time out. A 4 dalla fine la partita è ancora in equilibrio con la Leonessa in vantaggio di 1 punto, Goldwire segna in penetrazione ripetendosi poco dopo dalla media portando la Leonessa al più 5. E’ ancora Goldwire, questa volta dalla lunetta, a portare Brescia sul più sette prima che Pecile riporti Bologna a meno 5 in contropiede. Dopo una magia in entrata di Goldwire è ancora Pecile dalla linea della carità a riportare gli ospiti al meno 4 ad 1.05 dalla fine con dell’Agnello che chiama time out. Goldwire si conquista due liberi a 49 secondi dalla fine che riportano Brescia a più 5  e sul contrattacco Baldassare sbaglia chiudendo la partita.

     

    Centrale del latte Brescia – Conad Biancoblu Bologna 73-67
     
    Centrale del Latte Brescia
    Farioli 4, Thompson 11, Rombaldoni 0, Bushati 2, Rezzano 5, Busma 2 , Gattesco ne, Ghersetti 8 , Scanzi ne , Goldwire23 , Gergat 13i , Stojkov 5  all. Dell’Agnello
    Conad Biancoblu Bologna
    Kelley ‘Tre’ Alfrie 12, Chiarini Stefano ne,  Pecile Andrea 13 , Baldassarre Patrick 7,  Blizzard Brett Alan 5          Montano Matteo 3,  Filippini Giacomone ,  Canavesi Matteo 17,  Dimsa Egidijus 8 , Vrkic Zoran 2 All. Markovski

     

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY