Il “cubo bianco” protagonista a Milano. Labolani presenta la nuova versione

0
E’ il "cubo bianco" di Brescia il protagonista della Autodesk Bim Conference 2011 in corso a Milano. Al 31esimo piano del Pirellone, l’assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Brescia Mario Labolani ha presentato il progetto per l’aula studio di largo Formentone. L’idea della Loggia, ha spiegato Labolani, era quella di riempire un vuoto urbanistico con una struttura permeabile, giocata su continui rimandi tra dentro e fuori grazie ad ampie vetrate e a pareti "perforate". Caratteristiche essenziali dell’edificio dovevano essere il risparmio energetico e l’alto contenuto tecnologico. Per la scelta progettuale, come si sa, il Comune ha effettuato un concorso di idee. Il progetto vincitore è stato quello dell’architetto Venturelli risultato vincente per "l’integrazione con il contesto urbano, la sostenibilità ambientale e l’uso di soluzioni innovative" (la fontana frontale, il giardino sul tetto, il recupero delle acque piovane). Labolani ha infine ribadito l’importanza per l’amministrazione di questo progetto, chiamato a rivitalizzare il centro storico e via San Faustino, destinata a diventare la via degli universitari. Soddisfatto, al termine, l’assessore Labolani: "Siamo stati l’unico ente pubblico invitato a questa giornata, segno che il nostro lavoro è stato apprezzato". 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. I Bresciani possono conoscere sia i costi di abbattimento della struttura della vecchia pensilina ( giacerà abbandonata nei magazzini comunali per secoli come la Lodoica ? ) e sia i costi di progettazione sinora sostenuti per il sogno del cubo bianco ? – Pubblicate le cifre su Bs.News. Grazie.

  2. "struttura permeabile, giocata su continui rimandi tra dentro e fuori grazie ad ampie vetrate e a pareti "perforate" ". Non è che per caso Mario faccia riferimento a quello che ha in testa?

  3. quanta prevenzione per un progetto di cui si sa e si è vosto ben poche se non pochi rendering. a me l’idea di rendere quello spazio (prima riempito in modo provvisorio con una pensilina) un punto d’incontro per gli studenti sembra una bella idea. il cubo a prima vista non mi fa impazzire ma non è nemmeno quella schifezza che dicono tutti.

  4. per mario e l’amministrazione comunale di brescia : non preoccupatevi ci sono i detrattori di professsione, ma soprattutto credo che siano in molti a sinistra a cui rode che questa amministrazione sappia far "cultura", terreno di assoluta e totale dittatura di sinistra

  5. per mario e l\’amministrazione comunale di brescia : non preoccupatevi ci sono i detrattori di professsione, ma soprattutto credo che siano in molti a sinistra a cui rode che questa amministrazione sappia far "cultura", terreno di assoluta e totale dittatura di sinistra

  6. per mario e l\\\’amministrazione comunale di brescia : non preoccupatevi ci sono i detrattori di professsione, ma soprattutto credo che siano in molti a sinistra a cui rode che questa amministrazione sappia far "cultura", terreno di assoluta e totale dittatura di sinistra

  7. Ormai non è più un cubo ma un INCUBO!!!!!!! Ma si deve proprio fare per forza? E chi lo dice….. Smettiamola con questi capricci stupidi:
    Epensare che siamo in crisi….

  8. nn provo invidia per chi mi prende i soldi dal portafogli… questa gente per finanziare i loro capricci.. (e non solo i capricci) usa i nostri soldi!

LEAVE A REPLY