Rudiano, donna 65enne arresta “rapinatori” armati di coltello

    0

    Singolare fatto a Rudiano, dove un rapinatore è stato “arrestato” dalla sua vittima. L’episodio è accaduto in via Mazzotti. Un 18enne marocchino e un suo cugino 23enne si stavano introducendo in una palazzina di via Mazzotti, ma sono stati notati da una 65enne che stava tornando a casa. I due hanno minacciato la donna con un coltello per farsi consegnare denaro e averi, ma questa – dicendo di non avere niente con sé – li ha invitati a entrare in casa. A quel punto ha suonato il campanello di un vicino e in maniera fulminea si è avventata contro i malviventi. Il 18enne è stato fermato subito, il compare pochi minuti dopo, dai carabinieri.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome