A Campione grande festa della vela con la Sailparade

    0

    "Sailparade" giocosa, grande festa di fine anno per la vela del Garda e la riva bresciana del lago d’Iseo grazie alla Associazione Nautica Sebina. Il Benaco ha voluto offrire una giornata di sole e di vento; per tutti gli equipaggi ci sono state due bellissime prove nella brezza pomeridiana dell’Ora, i campi di gara posizionati al largo del villaggio degli sport nautici di Campione; più a sud le flotte degli Under 15 dell’Optimist, verso Limone-Malcesine tutte le altre classi a deriva, compresa la pattuglia del Laser olimpico. Negli Junior dell’Optimist si impone Federico Fornasari della Fraglia di Desenzano che va sul gradino più alto del podio seguito da Leonardo Stocchero del Cvt di Maderno, terzo Riccardo Mancini sempre di Maderno. Prima delle ragazze è Elisa Navoni dello squadrone di Desenzano. I titoli provinciali sono di Fornasari (Brescia), Emil Toblini (Verona), Alberto Tezza (Trento). I “Cadetti” presentano un podio tutto veronese con la Fraglia di Malcesine che piazza Luca Penini, Rio Kevin e Gaia Bergonzini; Nicolò Codeghini (Brescia) e Andrea Spagnoli (Trento) sono gli altri campioni provinciali. Il Laser olimpico assegna la medaglia d’oro a Marco Baruzzi del Circolo Vela Gargnano, l’argento a Mauro Barozzi (Compagnia delle Derive Brenzone), terzo Luca Braga (Ans lago d’Iseo). Il Laser Radial vede primo Davide Bianchini (CV Gargnano) seguito da Federico Tani (Fraglia Riva) e Federico Valle (Fraglia Desenzano), primo per Verona Nicola Belligoli di Bardolino. Il Laser 4.7 è “rosa” grazie a Nicole Galazzini di Bardolino che batte Laura Ramazzotti (Fraglia Desenzano), terzo Roberto Pollara (Chioggia), quarto il neo campione trentino Vittorio Gallinaro (Fraglia Riva). Donne alla riscossa anche nel doppio promozionale del 4.20 che vede prime assolute Claudia Marzollo e Vale Zanotti della Canottieri Garda, prime della provincia di Brescia. Secondi sono Marrella-Rossi della Lega Navale Desenzano, terzi Picotti-Marini di Peschiera, campioni per Verona, mentre per Trento la migliore è Bianca Pirrone di Torbole. L’interessante pattuglia del doppio Rs Feva parla veneziano con l’equipaggio misto Marianna Peditto e Sebastiano Ciani della Lega navale di Venezia, secondi e campioni bresciani, Gabriele Foschini e Francesco Bembo (Lega Navale Desenzano), terze Francesca Dall’Ora e Lavinia Campetti (CV Gargnano) prime nella coppa delle “Dame”. In acqua c’era anche una miscellanea di derive dove si segnalano i Contender con il successo di Dario Cornali, skipper di casa che batte il mantovano Bonezzi; match-race nell’Rs 100 tra i sebini Paolo Testolin e Mario Dullia, finiti nell’ordine, ma a pari punti. Nell’occasione sono stati premiati anche i Campioni zonali della 14° Zona del Garda e i vincitori del Concorso “La mia voglia di vela”. La “Sailparade 2011” è stata organizzata dal Vela Club di Campione, coordinata dalla 14° Zona, supportata grazie ai partners: Campione del Garda Spa; Campione Fashion Gmbh; Fonte Tavina Spa, Cassa Rurale Adamello Brenta; patrocinata dal Comune e dalla Pro Loco di Tremosine.

     

     

    TUTTI I RISULTATI COMPLETI SUL SITO DEL VELA CLUB CAMPIONE E DELLA 14° ZONA FIV

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY