Pm10 alle stelle, domenica tutti a piedi. Ma resta il nodo provinciali. E la Val Trompia si chiama fuori

0

E’ deciso. Domenica tutti a piedi. I livelli di pm10 nell’aria sono oramai sopra il limite da 9 giorni in tre delle quattro centraline prese come riferimento dal tavolo antismog. E in base al bollettino meteo – che per i prossimi giorni non prevede nè vento nè pioggia – la situazione è destinata a peggiorare. Sabato si dovrebbero raggiungere i 12 giorni consecutivi di superamento e così la Loggia ha deciso di bloccare il traffico (un blocco che varrà per tutti; potranno circolare solo i mezzi elettrici). L’ufficialità si avrà solo venerdì mattina – quando è in programma un nuovo vertice per fare il punto.

Quel che invece è certo è che dal blocco saranno escluse le strade provinciali. E, di consegenza, anche i comuni della Val Trompia che hanno sempre legato il blocco del traffico comunale alla chiusura della provincia 345 che li attraversa. "Non ci sono stati i tempi tecnici per risolvere alcuni nodi come la competenza e i percorsi alternativi" ha spiegato in serata l’assessore ai Lavori Pubblici Maria Teresa Vivaldini. Insomma, nessun automatismo e nessun blocco compatto in tutti i 21 comuni dell’area critica. La domenica ecologica sarà un po’ a macchia di leoparso, sì in città e nei comuni dell’hinterland, no sulle provinciali e nei comuni della Val Trompia. La mappa dettagliata verrà comunque comunicata venerdì.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Ci hanno costretto prima a raggiungere e poi a superare i limiti di legge che ora corrono ai ripari in modo così palliativo che lo stato di salute dei bresciani lo si può notare nell’aumento vertiginoso di ricorsi ai nosocomi cittadini. Che dire se non mandare a casa una classe dirigente che non sa tutelare e prendere decisioni che non nuocciano gravemente alla nostra salute? Incredibile, ma questa frase la troviamo scritta solo sui pacchetti delle sigarette e non su palazzo Loggia e Broletto!

  2. tanto i nostri cari amministratori possono girare tranquilli per brescia lo stesso, voglio vedere il vigile che gli fa la multa…

LEAVE A REPLY