Lumezzane sconfitto sul campo dell’Avellino

0

La 14esima giornata di campionato non premia il Lumezzane di Nicola che esce sconfitto per 2-1 dallo stadio Partenio di Avellino. I Rossoblu passano in vantaggio al 21′ del primo tempo: Baraye affonda sulla sinistra e serve Antonelli che, con un perfetto diagonale, non lascia scampo al portiere avversario. Gli irpini reagiscono nella ripresa e nel giro di quattro minuti ribaltano il risultato: prima su rigore con De Angelis (15′) e poi al 19′ con Millesi che segna il gol vittoria. Il Lume rimane fermo a quota 21 punti in classifica. La squadra, che farà il rientro in Valgobbia questa sera, riprenderà ad allenarsi nel pomeriggio di martedì.

 

AVELLINO – LUMEZZANE 2-1
Reti: 21′ p.t. Antonelli, 15′ s.t. De Angelis (rig.), 19′ s.t. Millesi

AVELLINO (4-3-3): Fumagalli; Zappacosta (29’s.t. Zammuto), Labriola, Puleo, Ricci; D’Angelo, Malaccari, Arcuri (14′ s.t. Lasagna); De Angelis (40 s.t. Citro), Zigoni, Millesi. (Fortunato, Porcaro, Thiam, Ercolano.) All.: Bucaro.

LUMEZZANE (4-3-1-2): Brignoli; Diana, Luciani, Giosa, Pini; Dadson (36′ s.t. Malago’), Sevieri (25′ s.t. Faroni), Antonelli (25′ s.t.Bradaschia) ; Baraye; Gasparetto, Ferrari. (Rossi, Lo Iacono, Maccabiti.) All.: Nicola.

Arbitro: Losito di Pesaro.

Note: Giornata di sole. 1500 spettatori circa. Calci d’angolo: 5-3 Ammoniti: Arcuri (A), Luciani (L), Dadson (L), Ferrari (L), Diana (L), Citro (A). Recuperi: 1′ e 3′.

Comments

comments

LEAVE A REPLY