Anziano scomparso dalla casa di riposo di Lozio: ricerche serrate in tutta la Valle

0

(a.c.) Ha lasciato la casa di riposo Villa Mozart con le proprie gambe, nel tardo pomeriggio di domenica. Si è diretto in un bar di Malegno, come un cliente normale, dopodiché ha fatto perdere le traccie di sé. C’è grande apprensione in Valle Camonica, e anche nella Bassa (l’uomo è originario di Barbariga) per la sorte di Giovanni Malgari, 78 anni, ospite – fino a domenica – della casa di riposo Villa Mozart di Lozio.

Secondo quanto riportato da Bresciaoggi in edicola stamane, fin dal momento in cui il personale della casa di riposo si è accorto della sua sparizione si sta lavorando alla sua ricerca. Ciò che desta più preoccupazione sono le difficoltà di orientamento dell’uomo, non autosufficiente, che potrebbero averlo portato fuori rotta, chissà dove. Ieri gli uomini della protezione civile e del soccorso alpino hanno lavorato tutto il giorno setacciando boschi e valli dei dintorni di Malegno, e con stamattina le operazioni riprendono.

Comments

comments

LEAVE A REPLY