Borno, amministrazione spaccata sulla presidenza unica di Tomasi

0

Dure polemiche, nell’amministrazione di Borno, per la questione della presidenza unica degli enti comprensoriali camuni (Comunità montana e Bim) a Corrado Tomasi. A scatenare il caos la sottoscrizione, anche se a titolo personale, del ricorso contro la presidenza unica dell’assessore al Bilancio Francesco Mazzoli. Immediata la reazione di alcuni esponenti della maggioranza, tra cui il vicesindaco. E ieri è intervenuta anche il sindaco Antonella Rivadossi che in una lettera ha chiesto a Mazzoli di “mantenere fede agli impegni assunti accettando la delega al Bim e, di conseguenza, di tenere informata l’Amministrazione comunale delle decisioni relative a quell’ente nel quale è stato delegato dalla maggioranza”. Una condizione imprescindibile per “garantire e mantenere il doveroso e imprescindibile rapporto di fiducia tra delegante e delegato”. Ovvero, per rimanere in esecutivo.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY