Pedibus, ora i bimbi daranno multe simboliche contro il parcheggio selvaggio

0

I bambini che partecipano al progetto Pedibus del Comune di Brescia diventano sentinelle contro la sosta selvaggia e gli automobilisti maleducati. I bambini avranno infatti a disposizione un blocchetto di multe colorate chiamato "Bell’esempio". Un pacchetto con fogli simbolici che i piccoli vigili potranno compilare se vedranno automobili parcheggiate abusivamente nel posto invalidi, su piste ciclabili o marciapiedi.

Il progetto pedibus, costato al Comune 80mila euro, vede la partecipazione di 15 scuole: gli istituti scolastici Don Vender, Corridoni, Bertolotti, Marcolini, Deledda, Bellini, Tiboni, Calvino e Giovanni XXIII; le associazioni Bimbo chiama bimbo e Provincia Italiana della società di Maria, Padri Maristi; le parrocchie Santa Maria della vittoria, Santi Pietro e Paolo, San Giovanni e Santi Faustino e Giovita.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. …"bell’esempio"… scritto cosi’, non si sa se incoraggia o biasima gli automobilisti indisciplinati… ora: pensate a quell’automobilista che si ritrova il foglietto sul parabrezza e ci fa solo (!) una risata sopra nel leggerlo…

  2. …"bell’esempio"… scritto cosi’, non si sa se incoraggia o biasima gli automobilisti indisciplinati… ora: pensate a quell’automobilista che si ritrova il foglietto sul parabrezza e ci fa solo (!) una risata sopra nel leggerlo…

  3. Ma non ci sono i vigili urbani per questo?Sono costati 80mila euro per dei bigliettini, con quei soldi ci pagavano 4 vigili urbani che a son di multe, il bilancio a fine anno, risulterebbe in pari se non a credito!!!
    Cosiderando inoltre i pericoli che sono esposti a mettere un bigliettino sul parabrezza, già me lo vedo l’articolo sul giornale:
    "Bambino multa automobilista e prende due sberle per aver toccato la macchina altrui!
    A mio figlio gli proibirei di farlo e riconsegnerei il blocchetto al sig. Rolfi in persona!

LEAVE A REPLY