Quattro giorni di appuntamenti al Teatro Grande: ecco il promemoria

0

(a.c.) Venerdì, sabato, domenica e lunedì. Un tour de force culturale di altissimo livello quello che vedrà come ombelico della scena operistica, letteraria e musicale bresciana il Teatro Grande. A metà di una stagione che sta riservando positivissime scoperte (il Teatro dei Piccoli, su tutte) e tante conferme (la qualità della stagione lirica) il massimo cittadino si appresta a vivere quattro giorni intensi.

Si inizia stasera, con il quarto titolo in cartellone per la lirica bresciana: Il Cappello di Paglia di Firenze di Nino Rota, che vedrà il suo primo debutto assoluto a Brescia, 56 anni dopo la sua prima rappresentazione al Teatro Massimo di Palermo.

Doppio appuntamento sabato, alle 11 con "Pazzi per l’opera" e alle 18 con il secondo e ultimo appuntamento di "Non sperate di liberarvi del libro".

Di nuovo "Cappello di Firenze" domenica, alle 15.30, mentre la nuova settimana inizierà con "I lunedì del conservatorio", alle ore 18.30.

Può bastare? (in allegato la locandina generale del lungo week-end).

Comments

comments

LEAVE A REPLY