Gli autisti bloccano gli straordinari. Possibili disagi per chi viaggia con Sia

0
Bsnews whatsapp

Possibili disagi, nei prossimi giorni, per coloro che utilizzano i bus per spostarsi nel Bresciano. Con una nota, infatti, le segreterie territoriali di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Faisa Cisal si scusano per gli eventuali disservizi per gli utenti che potrebbero verificarsi in seguito alla rottura delle trattative con la Sia sul tema degli organici. Gli iscritti alle sigle, fino alla ripresa del confronto con le controparti, effettueranno solo il normale turno di servizio, senza straordinari. Dunque alcune corse potrebbero saltare. La causa della protesta – che a giorni potrebbe anche tradursi in un “vero” sciopero e che a brevissimo potrebbe coinvolgere anche i dipendenti di Brescia Trasporti – è da ricercarsi nel taglio dei finanziamenti per il servizio e nella riorganizzazione di sistema dovuta all’entrata in servizio della metropolitana, che potrebbe comportare esuberi di personale nella Leonessa (46 lavoratori secondo alcune stime) nonostante la carenza degli organici (almeno 15 i lavoratori mancanti secondo i sindacati).

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI