Titolare di un negozio di scarpe a Travagliato, spacciatore a Rovato come secondo lavoro

0

(a.c.) Un bel negozio di scarpe a Travagliato. Redditizio? Non si sa, di certo il titolare "arrotondava" spacciando cocaina. E’ finito in manette nell’ambito di un’operazione antidroga condotta dai carabinieri della stazione di Chiari e andata in scena domenica, stiamo parlando di un commerciante di calzature, quarantenne, in carcere assieme a un marocchino che gli avrebbe ceduto le dosi. 

L’arresto si è concretizzato domenica pomeriggio nella campagna di Rovato. Secondo quanto riporta Bresciaoggi in edicola stamane, lì sarebbe avvenuto, sotto gli occhi dei carabinieri, il passaggio di cocaina tra i due. La droga sarebbe stata messa in una scatola delle scarpe, ovviamente, utilizzata come "pretesto" per l’incontro dei due. Dopo l’arresto i militari hanno passato al setaccio le abitazioni dei due. Nulla da segnalare nella casa del commerciante di scarpe, la vera sorpresa nelle case del marocchino: 8 mila euro nascosti in un divano, un chilo e cento grammi di coca e 700 grammi di marijuana in una cassaforte in un secondo appartamento, dove c’erano anche gli strumenti per la preparazione delle dosi. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY