Al Rigamonti va in scena la “tragedia”. Tredicesima partita senza vittorie per le Rondinelle

9
Bsnews whatsapp

Un’altra batosta per il Brescia. Che stavolta, in casa, prende tre goal dal Bari e porta a 13 il numero di partite senza una vittoria. Una media da retrocessione in serie C. E la panchina di mister Scienza resta appesa a un filo. O meglio alle vicende che potrebbero portare alla vendita della società o all’ingresso di nuovi soci.

Nel primo tempo le Rondinelle partono subito in attacco, ma Lamanna para senza problemi il destro di Jonathas. Gli ospiti si fanno sotto due minuti dopo con Marotta e al 26′ trovano il vantaggio: Marotta tira in porta e la palla arriva a Bellomo che, con Arcari a terra, insacca senza problemi. Il Brescia agguanta il pareggio al 47′. Borghese tocca la palla con le mani in area e Jonathas dal dischetto non sbaglia.

Ma nella ripresa va in scena il dramma. Perché il Bari, rimasto in 10, mortifica le Rondinelle. Il vantaggio potrebbe arrivare già al primo munuto, ma Arcari a salvare la porta sulla rovesciata di Dos Santos. Poi i bresciani provano timidamente a farsi sotto con Feczesin che sbaglia la mira (16′) e con Jonathas (Lamanna respinge). Ma l 25′ rimangono in dieci (seconda ammonizione per Paghera). E perdono la testa. Al 28′ il Bari sigla il 2-1 con Stoian, che ruba palla e batte Arcari. La rete del pareggio potrebbe arrivare al 44′ con Salamon. Ma nel recupero sono gli ospiti a siglare la terza rete, sempre a firma di Stoian.

BRESCIA – BARI 1-3

BRESCIA: Arcari; Zambelli, De Maio, Martinez, Mandorlini (11′ st Scaglia); Paghera, Salamon, Budel; Vass (38′ pt Feczesin); Jonathas (34′ st Maccan), Antonio. (Caroppo, Magli, Kamal, Martina Rini). All. Scienza.

BARI: Lamanna; Crescenzi, Borghese, Dos Santos, Polenta; De Falco, Donati, Kopunek; Bellomo (29′ st Castillo); Caputo (20′ st Stoian), Marotta (1′ st Ceppitelli). (Koprivec, Rivas, Galano, Sini). All. Torrente.

Arbitro: Giancola di Vasto.

Reti: 26′ pt Bellomo, 48′ pt Jonathas (rig); 28′ e 48′ st Stoian.

Note: spettatori 4.000 circa. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

9 COMMENTI

  1. ma per caso vogliamo battere il record dell’annata 94-95( con l’aggravante che quest anno siamo in b)?? ma che schifo, siamo proprio ben oltre la frutta!!!!
    PS caro vergogna mi pare che tragedia sia da intendersi in senso sportivo o ti dovevano mettere di fianco un asterisco così capivi??

  2. amici, amici l’ora si avvicina, più andiamo giù più corioni mòla …non disperiamo, anche se fosse lega pro importante è che così corioni fà le valigie una volta per tutte, l’ha capito anche lui che non c’è più ciccia da magnare !

  3. ora il gino rafforza la squadra vedrete………siii, con gli scarti degli scarti e i rotti dei rotti .
    spero sempre nella serie c, l’unico modo per allontanare banda corioni dal calcio a brescia.
    vediamolo come unico aspetto positivo in questa gestione fallimentare !

  4. visto che per più o meno una settimana green hill è stata la notizia principale mi pare che il brescia che le cucca 3 a 1 in casa dal bari col serio rischio di finire in c (mica in b) possa benissimo assumere la dignità di notizia della giornata

RISPONDI