Fermata una coppia di Chiari: in casa oltre 100 pasticche di ecstasy

0
Bsnews whatsapp

(a.c.) 100 pasticche di ecstasy pronte per essere cedute a giovani frequentatori di una discoteca situata nella vicina provincia di Bergamo. Sono state trovate dai carabinieri di Chiari, su segnalazione dei colleghi di Orio al Serio, nell’appartamento di una coppia di clarensi di 31 (lei) e 33 (lui) anni.

L’indagine, partita nella bergamasca in seguito a controlli effettuati in diverse discoteche della zona, ha portato all’individuazione della coppia, sorpresa sabato notte proprio mentre stava preparando le pasticche tramite bilancini e stampini. A carico dei due, secondo quanto riportato da Bresciaoggi in edicola stamane, anni fa pendevano già accuse legate all’utilizzo di stupefacenti. In particolare la ragazza sarebbe già stata arrestata 12 anni fa per uso di eroina. 

Una droga a basso costo che provoca danni irreparabili alle cellule nervose del cervello, utilizzata soprattutto per lo sballo nelle discoteche, l’ecstasy pare stia tornando di gran moda tra i giovanissimi.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI