Colpo in banca di prima mattina alle Porte Franche: bottino ricco

0
Bsnews whatsapp

(a.c.) Solitamente si attende la pausa a mezzodì, o la chiusura serale, quando in teoria le casse dono piene dei ricavi della giornata. I rapinatori che hanno colpito la banca delle Porte Franche invece ieri hanno scelto la prima mattina per il proprio "prelievo", alle 9:30.

Erano le 9.30 quando due individui col volto e il capo coperti da sciarpe e cappellino sono entrati nella filiale Unicredit all’interno del centro commerciale Porte Franche di Erbusco, i fatti sono raccontati dal Giornale di Brescia. Sciarpe, cappellino, e una pistola per intimorire le cassiere e farsi consegnare tutti i contanti a disposizione. Un colpo ricco: 44 mila euro, consegnati pochi istanti prima dal negozio di elettronica Media Word all’interno dello stesso centro commerciale. Solo una fortunata coincidenza o tutto era stato studiato a tavolino? I carabinieri di Chiari sono al lavoro, e dovranno trovare la risposta. I due malviventi non hanno lasciato tracce dietro loro, e se ne sono andati, incredibilmente, a piedi.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI