I servizi dei comuni? Dal prossimo anno si potranno pagare online

0
Bsnews whatsapp

Dai primi mesi del prossimo anno sarà possibile pagare multe,  rette scolastiche, mensa, ici e ogni altro credito vantato dal vostro comune direttamente online. La Provincia di Brescia ha infatti deciso di mettere a disposizione dei 205 comuni bresciani CPay, la piattaforma realizzata da NordCom – società del gruppo Ferrovie partecipata da Telecom Italia – che utilizza la carta regionale dei servizi come strumento di autenticazione sicura.

“Si tratta di uno strumento che offre ai cittadini un servizio innovativo, conveniente e al tempo stesso sicuro per effettuare i pagamenti verso la pubblica amministrazione locale” spiega Maurizio Brunelli, amministratore delegato di NordCom”.

Per effettuare i pagamenti i cittadini potranno sfruttare tre diverse modalità di pagamento da collegare alla propria carta regionale: il conto corrente, la carta di credito o il Mav.

“Questo rappresenta un passo importante che la Provincia di Brescia fa nel supportare i piccoli Comuni” commenta l’assessore all’innovazione Corrado Ghirardelli “con servizi online che favoriscono i rapporti tra i cittadini, le imprese e la Pubblica Amministrazione. Mi risulta che questa sia una delle primissime esperienze in cui sistemi di pagamento online vengono condivisi tra diverse Pubbliche amministrazioni. In un momento in cui ci si interroga sul futuro delle Province, noi continuiamo a dare soluzioni concrete in una direzione innovativa, l’unica che può portare cambiamenti e risparmi”.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI