Lavori nel parco di via Odorici: si parte a febbraio, la consegna a Maggio

0
Bsnews whatsapp

(a.c.) Tutti soddisfatti. Dopo le fasi di protesta, seguite alle prime presentazioni del progetto di rifacimento, ora è la volta della concordia: maggioranza e opposizione in commissione alla fine sono soddisfatte del progetto di restyling del parco urbano di via Odorici.

Diventerà, o meglio: ritornerà ad essere, il cuore verde del Carmine. 3.200 metri quadrati di verde che, con una spesa complessiva di 660 mila euro (poco più della metà del costo inizialmente prospettato), faranno la felicità di bambini e famiglie che si riapproprieranno di uno spazio fondamentale nell’economia di quella zona della città. L’assessore Maio Labolani ieri ha presentato con orgoglio i lavori di progettazione condivisa del nuovo parco, ed ha stilato un cronoprogramma che partendo a febbraio farà sì che già a maggio si potrà entrare nel parco. Rimaranno indietro solo la zona gioche davanti al bar del cinema Nuovo Eden e il bar stesso, che verranno recuperate in un secondo momento. Ora via al restyling del parco vero e proprio, che non perderà la caratteristica della pendenza sui quattro lati, né l’alto muro di cinta. Sospesa la riqualificazione del rifugio antiaereo, e anche l’idea di abbattere i vecchi alberi: solo 8 sarabbo sacrificati, ma per ragioni di stabilità.  

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI