Via Brocchi, ripresi i lavori per la discarica di amianto. Comitati sul piede di guerra

0
Bsnews whatsapp
SI rimettono in moto le ruspe per la costruzione della discarica di amianto di via Brocchi. L’allarme viene dal comitato spontaneo contro le nocività che ha organizzato un presidio di protesta per sabato 17 dicembre a partire dalle ore 10 (appuntamento in via Bettole). Ecco il testo del comunicato:
 
"Per Natale il Gruppo Faustini,  insieme alle istituzioni, ci regala 78.600 metri cubi di amianto. Perché,  nonostante  il  Consiglio  di Stato  non  si  sia  ancora espresso sul ricorso presentato dai cittadini contro la progettata discarica di amianto, lunedì 12  dicembre 2011 le ruspe hanno ricominciato a scavare? In  data  21/11/2011,  con  una  curiosa similitudine  con  la vicenda  Nicoli Cristiani/discarica  di  amianto  di  Cappella Cantone (sotto sequestro), la Regione Lombardia ha rilasciato  una  nuova Autorizzazione Integrata  Ambientale  per permettere al Gruppo Faustini di interrare l’amianto".

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI