Piscina di Mompiano, l’apertura a Ferragosto. Ma Labolani spera di anticipare i tempi

0
Bsnews whatsapp

La piscina di Mompiano riaprirà ad agosto. E’ quanto è emerso ieri durante la commissione Lavori Pubblici di palazzo Loggia. I lavori per realizzare il nuovo impianto hanno subito come si sa continui stop. L’ultimo è avvenuto quest’estate quando Brescia Mobilità e Bianchetti Costruzioni hanno risolto il contratto. Nelle scorse settimane è stato fatto un nuovo bando vinto dall’impresa di Giuliano Campana a cui è ora affidato il compito di portare a termine i lavori. Il termine contrattuale parla di 190 giorni e l’obiettivo è consegnare la piscina alla città per Ferragosto ma l’assessore Labolani spera di anticipare i tempi e di poter aprire l’impianto già a giugno.

Il progetto del nuovo centro natatorio si estendo su una superficie di oltre 12mila mq di cui 8000 mq destinati al Lido esterno dove vi saranno tre vasche, il giardino, una zona picnic, impianti di beach-volley. Tre vasche anche all’interno dove la piscina principale sarà dotata di tribuna dimensionata per ottocento persone con accesso principale su via dello Stadio. Costo complessivo: 6.3 milioni.  

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI