Asshotel: “Bene la decisione dei comuni del Garda di non applicare la tassa di soggiorno”

0

“Apprendiamo con soddisfazione la notizia che i principali Comuni del Basso Garda hanno deciso di non applicare per il 2012 l’imposta di soggiorno, accogliendo le richieste più volte avanzate dalla nostra Associazione”.  Con queste parole Marco Polettini, Presidente di Asshotel Brescia, ha commentato le anticipazioni apparse sulla stampa locale.

Le imprese turistiche di una delle principali zone a vocazione turistica della provincia di Brescia possono così guardare al nuovo anno con maggiore ottimismo. Ci sembrava a dir poco inopportuno infatti aggiungere ai numerosi provvedimenti introdotti dalla manovra del Governo, l’ulteriore appesantimento previsto dall’Imposta di soggiorno, con il rischio di compromettere quanto di buono  fatto negli ultimi anni nel settore del Turismo.

“Esprimiamo dunque – aggiunge Paolo Bertini, Vice Presidente Asshotel Brescia -, il nostro apprezzamento per le decisioni assunte dagli amministratori di Desenzano, Sirmione e Lonato, e ci rivolgiamo ai Comuni che hanno compiuto scelte diverse, o che ancora devono deliberare su questa delicata materia, affinché seguano questa strada nell’intento di valorizzare un settore, il turismo, divenuto ormai strategico per l’intera economia provinciale”

Comments

comments

LEAVE A REPLY