Magazzino 47, vertice in questura. Annullato il flash mob in corso Zanardelli

0
Bsnews whatsapp

Alla luce dell’incontro tenutosi questa mattina in Questura, riscontrato l’impegno del Questore – nell’ambito delle proprie prerogative istituzionali – a fornire il proprio contributo per una soluzione della controversia, il centro sociale magazzino 47  – spiega una nota – "ha preso attodella significativa novità e sospende le iniziative conflittuali programmate per sabato 24 dicembre, considerate le condizioni determinatesi e in attesa di uno sviluppo positivo della situazione. Non si svolgerà quindi l’annunciato flash mob in Corso zanardelli previsto per domani mattina".

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. ma se invece di questo governo ci fosse stato ancora il PD e l’estrema sinistra credete davvero che avrebbero pagato il dovuto…ma per piacere , avrebbero continuato per altri 5 anni a scrocco.

  2. Le Forze dell’Ordine, e in questo caso il Questore, sono tra le poche Istituzioni in cui avere stima e fiducia. Garantire la sicurezza signìfica affrontare e gestire seriamente i problemi con intelligenza e senza slogan e puerili ideologismi di partito.

  3. hanno semplicemente annullato l’occupazione perche’ avevano dalla loro parte solo i 2 quotidiani locali e qualche sito internet mentre tutta la popolazione bresciana gli era contro quindi non gli conveniva politicamente .

  4. devi avere dei mezzi molto potenti per sapere che TUTTA la popolazione bresciana è contraria. Hai fatto un sondaggio a tappeto ? Si moltiplicano le persone che parlano a nome di tutta la popolazione, di tutta la città, che dicono di lavorare sempre giorno e notte. Sorge il dubbio che siano loro il problema e non il magazzino 47…

  5. Va incoraggiato tutto ciò che va in una precisa direzione: rispetto e rinnovo del contratto, pagamento degli arretrati da parte del Mag 47, possibilità in città d’un pluralismo di spazi giovanili, quindi anche “alternativi”, rispetto delle regole di correttezza e legalità. Una drammatizzzazione, con relativa strumentalizzazione politica (per esempio e memoria: vedasi sgombero presidio Lupi di Toscana e successiva vicenda gru) è doveroso e possibile evitarla, facendo leva sulla disponibilità al confronto, sull’affidabilità ed il senso di responsabilità delle istituzioni preposte all’ordine pubblico e sulla trattativa concreta e di merito, peraltro già avviata positivamente da alcuni mesi tra i soggetti gestori interessati.

  6. Perchè hanno 40.000€ di arretrati? Vogliono pagare adesso che è arrivata la scadenza del contratto. Non potevano tirarli fuori prima i soldi?? FURBI!!!
    Agli inquilini delle case comunali non è permesso avere 40.000€ di arretrati.- Perchè a loro sì?

  7. la questura media…? e chi sono questi?Questore, è disposto a mediare anche per un povero cristo (pardon , la maiuscola), con minor prosopopea e più ragioni????? Povera italia!!!!!!!!!!!!!!!!!

RISPONDI