Fusa in Brescia Infrastrutture la partecipata comunale Brixia Sviluppo

0
Bsnews whatsapp

Oggi, 27 dicembre 2011 il Consiglio di Amministrazione di Brixia Sviluppo S.p.A. ha incontrato il Sindaco di Brescia, Adriano Paroli, l’Assessore al Bilancio, Fausto Di Mezza e il direttore generale del Comune Alessandro Triboldi, che hanno illustrato al Consiglio stesso il progetto di fusione per incorporazione della società in Brescia Infrastrutture S.r.l., società derivante dalla scissione di Brescia Mobilità S.p.A., che detiene nel proprio patrimonio l’infrastruttura della metropolitana, oltre ad altri immobili connessi alla mobilità cittadina. Le motivazioni della scelta prospettata dal Sindaco risiedono nella volontà di perseguire riduzione di costi e attivare economie di scala, in un’ottica di razionalizzazione della gestione delle partecipazioni comunali. Il consiglio di amministrazione di Brixia Sviluppo, dopo l’illustrazione del progetto, ha inteso rassegnare le proprie dimissioni dalla carica al fine di agevolare il percorso prospettato dall’Amministrazione Comunale. Il Sindaco ha sentitamente ringraziato i Consiglieri e il Presidente Arch. Riccardo Franceschi per la preziosa attività svolta in questi anni al servizio della città. In seguito si è tenuta l’Assemblea della Società che, preso atto delle dimissioni del Consiglio di Amministrazione, ha contestualmente provveduto alla nomina dell’Amministratore unico, ai sensi dello statuto, nella persona del Dott. Alessandro Triboldi, direttore Generale del Comune di Brescia.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI