Salta la rotonda e finisce con l’auto nel canale: grave un 29enne di Roccafranca

0
Bsnews whatsapp

(a.c.) A distanza di soli due giorni dalla caduta in un laghetto artificiale di una ragazza di Pozzolengo, caduta che ha portato alla morte della giovane, un’altra tragedia sulle strade bresciane ha come protagonista un giovane e un bacino d’acqua. Domenica notte Riccardo Bosetti, 29enne di Roccafranca, è uscito di strada e con la sua auto Audi A4 è finito in una canale.

Tutto è avvenuto intorno alle 3 della notte tra natale e Santo Stefano. Riccardo dopo una serata passata con gi amici a Orzinuovi staca facendo ritorno verso casa quando all’altezza di una rotonda in territorio comunale di Villachiara la sua automobile ha "saltato" una rotonda, si è ribaltata ed è finita proprio dentro a un canale artificiale con le pareti in cemento. Con le ruote all’aria. 

Un’automobilista che seguiva Riccardo ha lanciato immediatamente l’allarme: i vigili del fuoco provenienti da Chiari dopo aver estratto il giovane, in stato di semi-assideramento (l’auto era immersa in acqua gelida), e con grave trauma cranico, l’anno caricato a bordo di un’ambulanza che ha sfrecciato verso l’ospedale di Chiari.

Fuori dalla sala di rianimazione dove Riccardo Bosetti è ricoverato i suoi amici fanno il tifo per lui, in attesa che risvegli.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI