Trattative su due fronti per la cessione del Brescia

0

Continuano le trattative per la cessione del Brescia. L’offerta più significativa pare quella arrivata pochi giorni fa al presidente Gino Corioni. Diego Penocchio (amministratore delegato della finanziaria Brixia Incipit e vicepresidente del Parma, nonché braccio destro di Tommaso Ghirardi), l’avvocato Andrea Zaglio e Piero Serpelloni sono arrivati nel Bresciano per trattare l’acquisto di una quota sostanziosa – se pure di minoranza – delle azioni, lasciando comunque l’altra parte alla famiglia Corioni. L’offerta si affianca alla trattativa che Ugo Calzoni sta conducendo con un gruppo di imprenditori i cui nomi sono ancora sconosciuti.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Non mi hai fatto arrabbiare, veronese, anzi, mi hai fatto sorridere: che voi gialloblu’ foste solo un branco di teppistelli lo sapevo bene. Non vi facevo pero’ talmente ignoranti da non saper nemmeno scrivere esattamente il nome della vostra squadra… Hella… senza S… transeat… ricambio gli auguri, comunque, dato che a ovest del Garda siamo educati….Hella Verona… carino pero’…sembra il nome di una escort…vi somiglia…Hella Verona!

  2. Ecco i nomi in anteprima: Paperon de’ Paperoni (noto finanziere di fama mondiale), Casca & Biusca (capaci imprenditori locali) ed il Grillo Parlante (rappresentante di Pinocchio al quale verrebbe offerta la presidenza).

  3. …ma come mai non parla più nessuno della cessione del brescia ?? come mai si è " sgionfato " il castello ? e calzoni che fà ? e corioni che fà ? e Ubi banca che fà ? e penocchio che fà ? e ghirardi che fà ? e noi che facciamo ?????????????????????????????????????????????????????????????????

  4. e per fortuna che a metà dicembre erano i giorni decisivi…siamo ai primi di gennaio e come sempre nulla di fatto, un paio di cessioni (acquisti manco a parlarne ovviamente, per quelli c’è tempo fino al 31/1), qualche quattrino raccattato e della cessione già non si parla più!!! Credo che ormai i tifosi siano stufi e non abbiano più nemmeno la voglia di sentirsi presi in giro.
    Corioni è più ridicolo di zamparini quando dice che vende il palermo ed esce dal calcio

  5. eila cecco, notizia bomba : torna caracciolo perchè non lo vuole manco il gratacasolo ( bisognerebbe intervistare sior gino e nani prima del pirlo con l’oliva delle 12.30 , perchè se no ci dicono che è da nazionale……..xrò quale ancora non si sà )…

  6. non è da escludere un caracciolo tris a brescia in un futuro prossimo…questo qua gioca titolare solo all’ombra del cidneo e forse cominciano a capirlo anche le altre squadre di a, ed allora il buon corioni deciderà di riportarlo qua ahahahaha

LEAVE A REPLY