Il Brescia cede alla Samp Berardi e Antonio. Per ora arriva solo Foti

0
Bsnews whatsapp

Nel giorno dell’apertura ufficiale del mercato sono subito arrivate due cessioni per il Brescia. La società ha ceduto alla Sampdoria il difensore Gaetano Berardi e l’attaccante Juan Ignacio Antonio. "Nel contempo la Samp ha ceduto a titolo temporaneo con opzione sulla compartecipazione al Brescia i diritti sportivi del calciatore Salvatore Foti.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. tipico affarone corioni family style… due forti per uno scarsissimo, e per di piu rotto! Foti ha la pubalgia e giochera’, – forse – fra tre mesi!! Il conguaglio in denaro? Ah! Ma quello non conta, tanto…"il debito con le banche e’ di circa 30 milioni di euro"…ora e sempre in secula seculorum!…e col crotone (partita importantissima per salvarsi) jonatas e’ rotto… chi gioca? feczesin? maccan? o quel campioncino di Ramos? -ahahah! ma dove lo han pescato? lo ha visto Fabio Corioni che palleggiava sulla spiaggia di Ibiza???? circo corioni… venghino siori e siore

  2. chiaro e limpido……..solito affare corionesco al contrario, ciappiamo gli scarsoni e sconosciuti perchè brescia è la caritas del calcio e quelli bisognosi o rotti quì sono benvenuti.
    al contrario chi dà un barlume di speranza in questo nero notte che da sempre avvolge nel buio il brescia, vedi antonio uno che almeno la palla la gioca, viene s..ceduto e intanto i soldi finiscono in quel buco nero che nessuno sa …e intanto il tempo passa e il brèsa el và sò come una preda…..e corioni poi fà il mercato….si, dell’antiquariato a piazza vittoria.

  3. La campagna di "rafforzamento" dello scorso anno a gennaio fu pietosa, difficile fare peggio….però se i corioni si impegnano possono riuscire a fare peggio e da come vedo ce la stanno facendo benissimo, forse Antonio non sarà un campione ma in questa mediocrità basta e avanza, magari tra 2 anni varrà 3 volte tanto, complimenti x la lungimiranza, ma d’altro canto è grazie alla proverbiale lungimiranza dei corioni che ci siamo in questo fango GRAZIE!!!!

  4. Da Brescia se ne vanno tutti tranne chi se ne dovrebbe andare veramente per il bene del Brescia e dei suoi tifosi, IL CLAN CORIONI ED IL SUO CIRCO DI NANI E BALLERINE! CORIONI RAUS.

RISPONDI