Arrivano nuovi carabinieri, si allunga l’orario di apertura di sei caserme

0
Bsnews whatsapp

L’arrivo di personale ed una rimodulazione dei compiti hanno consentito di aumentare l’orario di apertura al pubblico di  6 Stazioni nella Provincia di Brescia.

In particolare, le caserme di Cevo e Vezza d’Oglio sono transitate dall’orario di apertura 09.00-12.00 all’orario di apertura 09.00-15.00, mentre le Caserme di Cazzago San Martino, Carpenedolo, Castenedolo e Rudiano sono ora fruibili dall’utenza con orario unico compreso tra le ore 08,00 e le ore 20,00, con un incremento medio dell’apertura di 3 ore.

Il provvedimento, adottato dalla Legione Carabinieri “Lombardia” su richiesta del Comando Provinciale, mira a garantire una maggiore facilità di accesso dell’utenza ad un presidio che oltre a svolgere funzioni di prevenzione e repressione dei reati è chiamato a disimpegnare alcuni procedimenti amministrativi per il rilascio di autorizzazioni di polizia (passaporti, porti d’arma ed altro) ed è già stato comunicato ai Sindaci dei Comuni interessati ed al Prefetto.

Inoltre, in merito a notizie apparse recentemente sulla stampa in relazione all’apertura di ulteriori 6 Stazioni Carabinieri, onde fugare nell’opinione pubblica fraintendimenti e falsità contenute negli articoli, si ribadisce che:

       l’Arma dei Carabinieri non ha alcuna competenza nell’iter costruttivo, salva la verifica iniziale dell’elaborato progettuale;

       l’utilizzo dell’immobile da parte dei Carabinieri avviene dopo l’acquisizione della struttura da parte dell’Agenzia del Demanio, previo collaudo del Provveditorato Interregionale alle OO.PP.;

       il personale da destinare alla Stazione CC di Botticino è in attesa di eseguire il movimento dal 5 agosto 2010, data di adozione del provvedimento di trasferimento, con indubbi riflessi negativi sugli interessati ed i loro familiari per il lungo periodo trascorso. Risulta pertanto di tutta evidenza che NON sussiste alcun problema di personale per l’apertura delle nuove Stazioni Carabinieri.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI