“Brescia Regione”. Il presidente del Broletto Molgora lancia l’appello anche via Facebook

75

La battaglia del presidente del Broletto Daniele Molgora per far diventare la Provincia di Brescia una Regione arriva anche su Facebook. Nelle scorse ore, infatti, l’esponente del Carroccio ha aperto sul popolare social network il gruppo “Brescia Regione”, che al momento conta 153 membri. E a pubblicizzarlo è direttamente Molgora tramite il suo account (“iscrivetevi ragazzi” Diamo voce al territorio” si legge sulla bacheca).

DI SEGUITO L’APPELLO DI MOLGORA SU FACEBOOK

Sollecitato dal territorio apro il Gruppo Brescia Regione. Perchè Brescia Regione? Perchè i numeri ci sono (1.300.000 abitanti circa), la popolazione è superiore a quella di 6 regioni italiane che già esistono. Le caratteristiche ci sono tutte, compreso il Pil che porta Brescia tra le prime dieci città italiane. Bisogna in qualche modo ovviare a una serie di disservizi ai quali il territorio andrebbe incontro. La Manovra, abolendo le province, crea un danno maggiore di quello che si voleva evitare. Abbassare i costi della politica? La Provincia di Brescia costa, alla fine, 18 centesimi lordi per abitante all’anno. La media nazionale si aggira intorno ai 2 euro. ci sono si province inutili, che anrebbero accorporate: Trieste, 6 comuni, prato, 10 comuni, Ogliastra, 58mila abitanti. L’articolo 132 della costituzione ci consente di percorrere questa nuova strada, fin’ora inesplorata. Brescia Regione significa salvaguarare il terriotorio, garantire servizi ai cittadini che, senza le province, sarebbero in difficoltà, con le soluzioni a Milano, sempre più lontane dunque dai problemi. Per questa proposta sarà coinvolto tutto il territorio. A Gennaio incontrerò i sindaci bresciani. Un percorso non breve, ma necessario non solo per meglio gestire le risorse, ma anche per non perdere la nostra identità. Che cosa manca a Brescia per essere Regione? Forse un ufficio, un assessorato, quello della Sanità. Il resto c’è già! ospedali e asl compresi.

Comments

comments

75 COMMENTS

  1. In fin dei conti la popolazione è molto maggiore della provincia autonoma di Bolzano.
    Anzi io punterei a diventare Provincia Autonoma con parità di diritti e doveri,come TN e BZ.
    Di più:copierei direttamente le loro normative ed organizzazione…Diventeremmo rapidamente un giardino dell’Eden.
    Peccato sia un sogno perchè i romani non lo permetterebbero mai!

  2. Ma escono tutte dalla lega le grandi idee …padania ,regione di brescia,poi cosa farete i comuni padani capoluogo con più di 10 abitanti e magari con il doge.

  3. A Trento e Bolzano se la ridono di noi….loro versano a Roma il 10% delle imposte,il 90% rimangono a casa ed i risultati si vedono.

  4. Bravo molgora! Brucia sapere che perderai la poltrona? Sei patetico con queste proposte! roma ladrona finchè non ci puoi mangiare tu vero? Inizia a dimetterti da senatore così cominceresti a fare il presidente della provincia come si deve. Brescia decimo pianeta!!!

  5. assolutamente daccordo con Molgora , se pensiamo a regioni che non nemmeno hanno la meta’ degli abitanti che ha la nostra provincia c’e’ da piangere . Non solo regione ma anche piena autonomia come Bolzano .

  6. Ctinua la prosopopea leghista per giustificare le spese per i portaborse da ricollocare in vista del tonfo della lega a seguito delle porcate fatte col governo berlusconi; avanti così che rivendicheremo anche via Chiusure Repubblica libera ed indipendente. Poveri diavoli che brutta fine….

  7. dare io 90% dei nostri soldi padani di tasse a renzo bossi , alla minetti o nicoli cristiani ? allora meglio che se li prenda roma …

  8. A parte gli attacchi alla lega e a un vago senso di non voler lasciare le poltrone proverei a spiegare ai lettori una cosa.
    La provincia di Brescia ha 1 milione e 400 mila abitanti. IO credo che abolendola e trasferendo tutto a milano ( dall’altra parte della regione) la nostra provincia non conterebbe più nulla rispetto al già poco che conta ora. Ce li vedete i comuni di Gottolengo, o Lumezzane ad andare da SOLI in regione a spiegare ai politicoti regionali le proprie ragioni, le esigenze dei loro territori?? In Italia esistono regioni vedi Basilicata, Molise, Valle d’Aosta, Umbria e altre che hanno meno abitanti della sola provincia di Brescia. QUindi non vedo tutto sto prendere in giro questa proposta. Va inoltre detto che molti comuni bresciano confinano con una regione a statuto speciale e con province autonome nei confronti di cui sono svantaggiate e molti comuni nel corso degli anni hanno indetto referendum per passare dall’altra parte ( pure la provincia di Brescia tempo fa voleva chiedere l’annessione al Trentino).
    Ora io mi chiedo ma non sarebbe meglio abolire tutte e dico tutte le regioni a statuto speciale e renderci tutti cittadini uguali??? E’ così difficile?? Oppure tutti a statuto speciale, non ci possono essere cittadini di serie A o di serie B.
    Brescia è una delle province più vaste d’italia, la 4 come pil, come comune il 16 esimo più grande d’Italia, quindi credo che non abbiamo nulla da invidiare a certe pseudo regioni da 60.000 abitanti.

  9. Ma smettetela con sti soldi padani non esistete SIETE UNA MINORANZA ANCHE AL NORD,SE NON VI RICONOSCETE NELLA REPUBBLICA iTALIANA DIMETTETEVI DA OGNI CARICA E….

  10. Prova ad andare al sud e imporgli di pagare le imposte….guardiamo se tornate…vivi.
    Per quanto riguarda la proposta basta vedere come è amministrta la prov. aut. di BZ o di TN…anche la Sicilia ha statuto speciale eppure bisogna mandargli sempre soldi e provate ad imporgli di rendere conto del loro corretto utilizzo.
    Ad un certo punto paghiamolo sto riscatto a Roma (come i sequestri di persona..lì se ne intendono) e poi VIA.Dopo facciano quello che vogliono…saranno indipendenti e si arrangeranno:ma non avranno più scuse.

  11. Secondo me è strategico unirsi a Bergamo e Cremona (magari pure Mantova) e formare una propria regione (basta utilizzare L’Art. 132 della Costituzione, che infatti recita: “Si può con legge costituzionale, sentiti i consigli regionali, disporre la fusione di regioni esistenti o la creazione di nuove regioni con un minimo di un milione di abitanti, quando ne facciano richiesta tanti consigli comunali che rappresentino almeno un terzo delle popolazioni interessate, e la proposta sia approvata con un referendum dalla maggioranza delle popolazioni stesse”).
    Torneremmo in pratica alla Lombardia Veneta, Brescia rimase con la Repubblica Veneta dal 1426 al 1797.
    Venezia non governò dispoticamente e per questo il suo controllo non ingenerò risentimento tanto nel popolo quanto nella nobiltà. L’amministrazione cittadina rimase ai Bresciani e così pure le magistrature municipali; del comando supremo vennero invece incaricati due esponenti della Repubblica: il podestà e il capitano.
    Durante l’assedio visconteo Brescia si trovò in ginocchio e Pietro Avogadro venne inviato a Venezia per chiedere aiuti. Il 14 giugno del 1440 Francesco Sforza, a capo delle milizie della Repubblica, riuscì a sconfiggere – presso Soncino – il nemico. Venezia diede l’appellativo di Brixia Fidelis alla città.
    TORNANDO ad oggi:indubbiamente ci vogliono idee nuove,e si possono fare tante cose senza spendere soldi in più.
    Quello che è sicuro è che rimanere "sotto" Roma non può portare sviluppo civile,ordine e pulizia.
    L’esempio di Trento è lampante: riuscì ad agganciarsi a Bolzano per merito dell’allora capo del governo De Gasperi (ricordando che lo stesso De Gasperi trentino durante la 1a Guerra Mondiale era deputato austriaco a Vienna)durante l’accordo Gruber-De Gasperi.

  12. Sonia, seguendo il tuo ragionamento quelli di Gottolengo non possono andare a Milano, mentre quelli di Monno o Corteno Golgi a Brescia. Guarda che i KM di distanza fanno sempre 100. Rassegnatevi leghisti, oramai le province sono perse perchè davvero inutili, lo dicevate anche voi prima di eleggere vostri Assessori e Presidenti e, adesso che li dovete ricollocare lavorativamente cercate soluzioni usando il denaro pubblico, non siate ridicoli….davvero, rassegnatevi che la vita è più bella quando le"mangiatoie" sono meno.

  13. Sono allibito da certi commenti per poter giustificare qualcosa di assolutamente assurdo, peraltro in un momento dove le istituzioni, in genere, sono sotto accusa di incapacità nel saper gestire il denaro pubblico o ancor peggio nel malaffare dello stesso. Tra le ipotesi strampalate, tra cui questa triste del povero Molgora che deve ancora decidere se dimettersi da parlamentare, di fare una regione "Brescia" che trova, buon per lui, una sponsor che giustifica la proposta perchè Gottolengo è lontrano da Milano come se Pontedilegno fosse vicino a Brescia, c’è anche quella di unire le province di Brescia con quelle di Bergamo, Cremona e "magari Mantova". Cioè questa persona che fa questa proposta mettendo il "magari" non si è neppure accorto che se Mantova non rientrasse nel suo "disegno regionale", si troverebbe geograficamente isolata dalle altre province lombarde escluse dalla sua "ipotesi", per cui a Mantova non spetterebbe altro che cercare di unificarsi con Verona per poi sperare di fare una riedizione del "quadrilatero" austro-ungarico, sempre che Bergamo e Cremona non aderissero. Ragazzi, ma qui veramente stiamo dando tutti fuori di cicco per cui anch’io a questo punto sponsorizzo l’ipotesi della Repubblica Libera di Lamarmora, Folzano e Chiesanuova ad un’unica condizione che ci possa rientrare anche via Corsica ed il quartiere Don Bosco.

  14. Giusto fare il giro dell’Italia con le ispezioni dell’agenzia delle Entrate, ma io tornerei nuovamente a Cortina visto che il giorno dopo stavano facendo nuovamente i furbi.

  15. Provate ad andare a San Giorgio a Cremano a fare i controlli fiscali.ps:controllate anche il correstto accatastamento degli immobili.
    Se ce la fate a tornave vivi parliamo dei risultati

  16. Scusate c’è qualcino che è forse contrario ai controlli di questi giorni agli schifosi evasori fiscali? Sentendo i commenti in televisione ci sarebbero solo lega e pdl, se poi c’è qualcun altro che si vuole aggioungere abbia però il coraggio di non pretendere riduzioni fiscali di alcun tipo specie quelle sanitarie perchè sono in crisi.

  17. e c’era bisogno di spostare 80 impiegati a Cortina per controllare quante Ferrari vi erano parcheggiate ? Lo si puo’ fare comodamente dal PC dell’ufficio collegandosi al PRA.

  18. Il problema è che non c’erano solo le Ferrari, ma un mare di SUV inquinatori e poi non mi risulta che al PRA ci seguano sul satellite gli spostamenti di possibili evasori, anche perchè potrebbe anche succedere che il possessore di una Ferrari non sia uno di quegli evsori che denunciano 30.000 euro lordi meno cioè di un qualsiasi operaio bresciano. Per cui ben vengano questi controlli, non una tanum però, ma SEMPER!

  19. x Elisa70 "non esistete SIETE UNA MINORANZA ANCHE AL NORD " sicuramente a scuola la mucca ti mangiava i libri di matematica ahahahah …."dare io 90% dei nostri soldi padani di tasse a renzo bossi , alla minetti o nicoli cristiani ? allora meglio che se li prenda roma … " e’ vero ,vuoi mettere Tedesco e Penati ? sono di un altro pianeta , altro che i 100.000 euro di Nicoli

  20. Il sig. Napolitano oltre che assillarci tutti i giorni con messaggi presidenziali sull’unità,equità,ecc ci dica che intende fare al rigurdo (tempistica e percentuale di risparmio):Risulta dalla nota del Colle che il personale complessivo è di 2181 dipendenti. Di questi, gli addetti di ruolo alla Presidenza ammontano a 1095 unità. Tra loro ci sono 108 dipendenti in diretta collaborazione con i vertici della Presidenza: e poi 1086 militari – tra loro i 297 corazzieri – e addetti alla polizia e alla sicurezza. Un organico superiore di 587 unità a quello del 1998. Questo apparato – e la manutenzione dell’immenso palazzo che fu dei Papi e dei re d’Italia, nonché dei suoi giardini – imporrà quest’anno una spesa di 235 milioni di euro: il che in valori monetari depurati dell’inflazione significa il 60 per cento in più rispetto a dieci anni or sono, e il triplo rispetto a vent’anni or sono. Queste eque notizie sono disponibili sul sito della presidenza.L’appannaggio presidenziale è di 218.407 euro.Da sommare a quello di senatore a vita e pensione da deputato e senatore.

  21. Bravo!Napolitano non è credibile quando chiede coesione e sacrifici finché non darà il buon esempio allineando il costo del Quirinale a quello dei suoi colleghi e non. Ad esempio la regina Elisabetta II ha un settimo dei dipendenti di Napolitano, pur avendo una monarchia esigenze di rappresentanza enormemente superiori a quelle di una repubblica.
    Quindi aspettiamo fiduciosi che cala il Suo costo.Intanto continueremo a mandare i soldi a Roma….. che nemmeno ringrazia sentitamente…ah ah ah se la ridono alla grande di noi.

  22. http://www.corriere.it/economia/11_aprile_03/index.shtml
    Andate a vedervi la mappa dell’evasione fiscale pubblicata niente di meno che dall’Agenzia delle Entrate??? Vi dò il link fra l’altro pubblicata dal Corriere della Sera. In basso a sinistra è riportato Agenzia delle Entrate se non mi credete.
    E dove sono andati per l’ennesima volta a colpire??? Nelle montagne del Veneto. L’Italia è stata divisa dall’Agenzia delle Entrate in 8 zone, dalla 1 alla 8. Le regioni del Centro Sud sono tutte comprese nella fascia della zona 5 a 8 con una evasione media dal 38% al 65%. Il Centro Nord è diviso nelle zone dalla 1 alla 4 con una evasione dall’ 11% al 34%

  23. Ma quanto è bravo il "compagno" del Colle e quando parla, cioè ogni giorno, non perde occasione per dimostrarlo. Per il popolo “rigore ed equità”: giustissimo, parla meglio di un profeta. Ma per lui? Evidentemente a lui sta bene che il Quirinale sia un pozzo senza fondo, con un esercito di personale inutile e super pagato che quando va in pensione mantiene, da pensionato, lo stesso trattamento economico di quando era in "servizio".

  24. Napolitano : «Gli eventi organizzati in tutta la penisola per questa ricorrenza, …..»
    – risposta : egr. presidente, pensi piuttosto ai soldi che ci sono voluti per celebrare la retorica di questa ricorrenza del tricolore e dei 150 dell’unità d’Italia.- Soldi che ora farebbero comodo agli italiani che devono sborsare fior di tasse all’erario.-

    Napolitano : «…..assolvendo ai gravosi impegni che sono di fronte al nostro paese con rigore ed equità»
    – risposta : Speriamo che l’”equità” che invoca il nostro Presidente non sia quella dell’Agenzia Equitalia, perché staremo freschi !
    In quanto al rigore, lei sig. Presidente, non è un bell’esempio.- Non ha tagliato nulla alle spese per mantenere la sua reggia, perché di reggia si tratta, molto più spendacciona della regina d’Inghilterra.

    Ma non potremmo chiedere di essere annessi alla Svizzera oppure all’Austria?Applicheremmo le loro leggi e seguiremmo le loro disposizioni.
    Penso che non potremmo che guadagnarci..magari non ci saranno più i carabinieri ma la polizia cantonale..non vedo problemi

  25. per chi non ha letto (leggere è diverso da scorrere superficialmente) il mio post (eppure leggere ai miei tempi era competenza di base fin dalle elementari) non si nota che il riferimento a "soldi padani" e darli a "bossi minetti nicoli" sia una sottile (e non velata) avversione all’attuale classe politica (lega in primis ..) … altro che regione lombardia, togliamo questi signori dalla provincia … e rimettiamo le preferenza anche in regione altro che "bloccare" nella lista l’igienista e il fisioterapista del milan

  26. bhe la mucca non mangiava libri ma i contadini di allora non rubavano quote latte (supportati dal sole delle alpi) … purtroppo non potete più permettervi di fare comizi con slogan di 4-5 parole – sempre la solite – troverete anche persone informate cari signori ai quali non potrete raccontare che la schifezza politica e gli evasori sono colpa dei vu cumprà …

  27. mi dispiace Elisa70 ma si nota eccome ..quando non si inserisce alcun nome del centro sinistra eccome se si nota. Sulle preferenze anche , vedo che fai solo nomi del cdx , il listino riguarda tutti i partiti peccato per te che Bossi sia stato eletto con le preferenze .

  28. secondo me quella delle preferenze e’ un altra bufala , 20 anni fa fu indetto un referendum per abolirla e non cambio’ nulla ( come per l’acqua l’anno scorso in tanti ci abboccarono ) ora la vogliono ripristinare , mah

  29. ahahaha si si adios amigo kompagno , alle prossime elezioni a maggio ( il vostro Monti non dura di piu’ ) vediamo chi saluta se il PD o la Lega

  30. Siete così involuti politicamente voialtri camerati leghisti che non avete ancora capito che il Governo Monti ci è piombato addosso unicamente per colpa vostra. Ci avete così inguaiato, depredato che, pur facendo una politica di destra come voialtri avete fin qui fatto, fanno eccezione, rispetto a voialtri, che almeno loro si comportano da persone civili e questo è l’unico merito che gli si può riconoscere. Ribadisco il concetto espresso all’inizio: camerati leghisti, tuttiiiiiii a casaaaaaaaaaaa!

  31. Ti ho giá detto che purtroppo serve "più ciccia " per insaporire i discorsi .. Far eleggere bossi jr nelle valli bresciane aveva la stessa difficoltà che ha avuto caligola a portare il cavallo in senato

  32. LOL purtroppo ha ragione il nazicomunista delle 00,25 , per essere evoluti politicamente dobbiamo imparare dai nuovi borghesi della sinistra come il kompagno Pisapia che a quest’ora si sta godendo l’hotel Rayavadee a 1000 eurini a notte alla faccia dei precari sui tetti o sulle torri Wagon lits .
    quella si che e’ evoluzione politica , avanti o popolooooo…. ahahahah

  33. domanda per i sinistri : ma in questo momento la sinistra e’ al GOVERNO o all’OPPOSIZIONE ? Possibilmente una risposta secca senza tirare in ballo frasi fatte di Nietzsche o aforismi di Russel

  34. Bella domanda gradirei sapere se anche gli eredi di Evola (Fini?) che parte fanno.
    Ma tornando al dunque e ragionando con il portafoglio (lasciando fuori i partiti,tutti)che è quello che tutti facciamo tuttii giorni: è meglio continuare a mandare i soldi a Roma (tra l’altro non volontariamente e per libera scelta,ma perchè ce li estorcono per tempo) e vedere tornare indietro un gran poco (o niente) o gestirli il più vicino possibile?Se non altro per poter controllare meglio il loro utilizzo.
    Che poi si chiami provincia autonoma,regione,mandamento,cantone,pinco pallino non mi importa.

  35. La vacanza esotica di Pisapia

    Il 20 dicembre Pisapia è partito per la Thailandia e ha trascorso una bella vacanza esotica con la moglie (da 900 euro a notte) in un resort da mille e una notte. Ha così interrotto la tradizione: il sindaco di Milano partecipa ad una serie di pranzi e cene nel periodo natalizio, dalla Baggina all’Opera di San Francesco, dalla Stazione Centrale al carcere minorile. Il sindaco di Milano lo ha sempre fatto, anche se stra-ricco, in ossequio anche alla tradizione milanese di capitale del volontariato. Pare che fosse il viaggio di nozze (non poteva certo farne a meno, visto che da 25 anni sta con la sua, attuale, moglie, e rimandarlo, anche per rispetto del momento, non se ne parlava proprio, era questione di vita o di morte, della coppia): lo stesso destino dei coniugi Rutelli.
    ps: proprio l’attuale moglie (giornalista di Repubblica) viveva in un appartamento a canone agevolato del Pio Albergo Trivulzio dicendo che voleva pagare di più ma non gli rispondevano……

  36. Certo che sentirsi dare del nazicomunista da un leghista che assecoinda tutta quella mitologia (tipo quella della sorgente del PO) è tutto un programma. La storia del nazionalsocialismo ha radici molto simili a quella leghista a cominciare dall’odio viscerale contro gli stranieri ed il diverso i9n generale senza poi contare il ceto sociale di riferimento che è lo stesso di quello leghista, piccolo borghese, nemico delle tasse tranne quando poi c’è da trarre vantaggio come i tichets sanitari, le esenzioni scolastiche, le riduzioni nelle mense e sui trasporti ed i servizi in genere. Per cui camerata leghista vedi tu chi è più affine ai nazi.

  37. Ho perso qualche passaggio?Senza andare nel nazismo ma rimanendo in lidi meno foresti:vuole far sapere a tutti per cortesia quali azioni violente siano mai state commesse da leghisti (vanno bene anche ex, oppure simpatizzanti, al limite anche solo parenti di)?Al contrario di destri&sinistri che di uccisioni di magistrati,sindacalisti,operai,forze dell’ordine,negozianti,ecc ne hanno commesse…vedi BR,NAR,Prima Linea,Terza Posizione,fiancheggiatori vari (di dx&sx).Perche sa..va bene far finta di dimenticare per prendere anche per il c..o non è mai corretto.

  38. eh eh occorre fosforo … devo ricordarLE la biografia dell’Onerevolissimo verde Borghezio … studiate oltre che giocare a briscola sotto i gazebo ….

  39. risposta semplice: risulta sia in carica un governo tecnico con appoggio trasversale (e purtroppo anche sbarramenti trasversali) da parte dei partiti politici che di volta in volta si esprimono sui provvediamenti ….

  40. non occorre essere dei geni politici per capire che se siamo in queste condizioni lo dobbiamo a bossi e a berlusconi, che hanno sempre negato la crisi, non hanno mai risolto alcun problema e con le loro "porcate" hanno portato l’Italia, che già andava male, al punto di prima.

  41. battisti è un delinquente indipendente dal colore … l’On. Borgezio rappresenta gli italiani (verdi) in parlamento europeo e ha fatto tre legislature … io non sono mai stato rappresentato da battisti forse lei lo è stato lo è e lo sarà da Borghezio …. suvvia studiamo .. basta briscole

  42. Se ha finito di giocare a scala quaranta (si alleni perchè a breve ci sarà un supertorneo) può cortesemente riferire episodi violenti (omicidi,stragi tipo Bologna,ecc) rimango sempre in attesa di episodi specifici.
    Roma e gli altri ,nel frattempo, sempre sentitamente non ringraziano (spqr..purtroppo)

  43. In una società democratica dove l’obiettivo è occupare il numero più elevato di poltrone portandosi a casa il maggior debito possibile dello stato non è necessario l’uso della violenza fisca, basta quella delle parole e dei metodi dI IMBARBARIMENTO DELLA SOCIETà CIVILE che non è molto dissimile da quell’altra se poi il risultato è lo stesso. Continui pure così @CAMERATA @LEGHISTA che la mamma padana smetterà anche per te di fare i gnocch! E poi dai retta a me è meglio la polenta taragna della padagna che non esiste se non per le buffonate di qualche povero beota.

  44. gurda gurda cosa ho trovato:
    ” L’ Europa politica non ci sarà mai. Non c’è un collante che la unisce , i Parlamenti nazionali conteranno sempre meno e la finanziaria sarà un fax (ora c’è la mail) che parte da Bruxelles. La rigidità della moneta costringerà molte imprese a chiudere e aumenterà la disoccupazione. L’ Europa sarà dei tedeschi, dei francesi e di qualche finanziere . ”

    Umberto Bossi

    Congresso federale del Marzo 1998.

  45. tutti i rappresentanti della polis ad un certo livello (diciamo dai grossi comuni un sù) tendono ad assomigliarsi nelle nefandezze … quello che mi fa in….re e la gigionaggine dei leghisti nel dire che i loro sono diversi non faranno mai e non l’hanno mai fatto …. toc toc "siete su candid camera"

  46. che sia un governo tecnico e cioe’ di non tesserati a partiti e’ ovvio e che sia trasversale ( PDL ) lo e’ altrettanto , lo e’ meno questo di volta in volta . La fiducia gli e’ stata data da tutti anche da Di Pietro che poi si e’ defilato , la manovra e’ stata appoggiata da tutti meno LEGA IDV SVP UV , quindi non capisco che cosa vi vergognate a dire che siete al governo.

  47. caspita ma se lo sapeva prima l’Umberto del tracollo europeo perchè non ha fatto stampare la sterlina bergamasca o il rublo comense ?? che caspita ha fatto negli ultimi 10 anni di cui 8 al governo ?? medita votante verde … medita … non sono i negher che ti fregano …

  48. 153 adesioni su 1.300.000, non vale neppure la pena di calcolare la percentuale.
    Questo più che un articolo su un fatto di rilievo è uno spot…

  49. Abbiamo visto che Brescia nei confronti di Milano è incapace di difendersi (vicenda ASM-AEM= A2A docet)pensate che i singoli comuni siano in grado di difendersi da Roma oppure che Milano-Regione ci pensi lei?
    Poi la Provincia si può benissimo eliminare..io mangio ugualmente e probabilmente nessun dipendente verrà licenziato..nella provincia di Ogliastra 58000 abitanti in Sardegna inventata pochi anni fa anche (purtroppo… perchè non la pagano di certo con le imposte sarde).

  50. …effettivamente lanciare la regione Brescia, dopo che si sono rilanciate le macro regioni di Miglio non mi sembra molto coerente…no?

LEAVE A REPLY