Loggia, nuovo aiuto alle società sportive degli oratori. Bando da 174mila euro per attrezzature e minibus

0
Bsnews whatsapp

(d.b.) Dopo i campetti da calcetto, ora tocca alle attrezzature sportive e ai mezzi di trasporto. La Loggia è infatti pronta a sfornare un bando da 174mila euro per aiutare le società sportive che operano negli oratori cittadini. Le risorse verranno prenderanno due direzioni: 120mila euro serviranno per comprare attrezzature, mettere a norma o costruire spogliatoi, fare manutenzione agli impianti (il singolo contributo non potrà superare il 70% della spesa e avrà un tetto di 5mila euro); 54mila euro serviranno invece per comprare minibus a 9 posti per il trasporto delle squadre (anche in questo caso il contributo non potrà superare il 70% e il tetto massimo sarà di 15mila euro).

“Si tratta di un’operazione – ha spiegato il vicesindaco Fabio Rolfi – con la quale vogliamo favorire l’attività sportiva intesa non solo dal punto di vista agonistico, ma anche come crescita e maturazione personale”. “Il bando ha dietro di sé un pensiero educativo forte – ha aggiunto don Marco Mori, responsabile dell’Ufficio oratori della Diocesi – lo sporto è molto importante nella crescita dei ragazzi ed è un forte veicolo d’integrazione”. Le società sportive legate agli oratori e che potranno accedere al bando sono una quarantina. Le domande verranno valutate in base ad alcuni criteri: verranno privilegiate le società che svolgono più discipline (non solo calcio), quelle che hanno squadre femminili, quelle con più tesserati e quelle che hanno alle spalle più anni di attività.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. …e come per incanto i soldi saltano sempre fuori.
    Avrei preferito fossero "investiti" per bloccare certe opere da cui manco il vostro credo ci salverà!

  2. Perchè solo le società sportive legate agli oratori?? Altre società non oratoriali non fanno anche a loro volta attività educativa oltreché sportiva?

    Che il sindaco Rolfi si stia comprando la Curia per la sua candidatura a sindaco nel 2013?

  3. operazione letta in chiave elettorale….chiaro non sanno più cosa fare. Se si pensava con maggiore assiduità a ciò che era inutile fare, saremmo in una situazione ben diversa.

RISPONDI