Poche donne nella giunta di Formigoni. La bresciana Margherita Peroni promossa assessore?

0

La bresciana Margherita Peroni potrebbe entrare in giunta. Ed affiancare la leghista camuna Monica Rizzi. E’ questo il risultato della sentenza del Consiglio di Stato che ha affrontato la questione della “scarsa” presenza di donne nella giunta guidata da Roberto Formigoni, sollevato dall’associazione Laboratorio 51. Ora la palla passerà alla Consulta, e se questa dovesse dare ancora ragione alle donne di Laboratorio Formigoni dovrebbe allargare la sua giunta a o una o più donne. In questo caso in pole sarebbe proprio Margherita Peroni, anche alla luce delle recenti vicende giudiziarie che hanno tolto al Pdl bresciano il posto (vicepresidente del Consiglio) che fu di Franco Nicoli Cristiani.

Comments

comments

LEAVE A REPLY