Il Comune di Travagliato ha ragione: centro ippico da liberare entro 30 giorni

0

(a.c.) 30 giorni. Questo il termine accordato dal giudice del TAR di Brescia all’Associazione Equestre per lasciare libero il centro ippico di Travagliato, come da tempo chiede il Comune.

Esprime molta soddisfazione il sindaco Dante Buizza, che finalmente vede la fine di una querelle che dura da mesi. Da quando cioè l’ente sta chiedendo all’Associazione Equestre di sgomberare il centro ippico (una struttura gigantesca, estesa su un’area di 80mila metri quadrati) in modo che possa procedere a nuova gestione. In sostanza il TAR ha stabilito che il Comune può legittimamente chiedere lo sgombero del centro, e che l’Associazione Equestre non ha piena leggittimità di agire in quanto priva dei necessari requisiti imprenditoriali. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY