Vanessa Ferrari torna da Londra con un’oro appeso al collo (e tanta fiducia)

0
Bsnews whatsapp

(a.c.) Primo posto della nazionale (su 8 paesi partecipanti), qualificazione per Londra in tasca e un paio di medaglie d’oro al collo. La ginnastica artistica azzurra chiude nel migliore dei modi il Test Event pre-olimpico, e la ciliegina sulla torta sono le prestazioni di Vanessa Ferrari e Carlotta Ferlito che vincono le rispettive finali di specialità a corpo libero e trave.

La nostra campioncina torna a Brescia con una medaglia al collo che le mancava addirittura dagli Europei 2009 di Milano. Ieri Vanessa ha messo in fila tutte le avversarie con il suo 14.400, staccando di due decimi la seconda classificata, la ginnasta canadese Moors. Una bella iniezione di fiducia in vista dell’Olimpiade che inizia a luglio. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI