Alleanza per l’Italia, “l’Amministrazione deve riaprire le iscrizioni nelle materne”

0

In merito al taglio di 100 posti nelle materne comunali Rebuffone, Caionvico, Gallo e Valotti annunciati dall’assessore in Loggia, Andrea Arcai, il coordinatore provinciale di Alleanza per l’Italia, Davide Comaglio, esprime solidarietà alle famiglie che si trovano improvvisamente al centro di questa grottesca situazione. Le tantissime firme raccolte in poche ore dalle famiglie devono portare l’Amministrazione Comunale a riaprire le iscrizioni nelle quattro scuole e riconsiderare i tagli che si vogliono scaricare sulle famiglie bresciane. Alleanza per l’Italia è fortemente preoccupata che la giunta Paroli abbia deciso un taglio cosi drastico alla spesa sociale in un tempo di grande difficoltà economica. Proprio nel momento in cui l’Amministrazione pubblica dovrebbe essere più vicina alle persone in difficoltà, Paroli e Arcai abbandonano al proprio destino intere famiglie disagiate che, in molti casi, non avranno neanche le forza di urlare il proprio disappunto. I cittadini bresciani capiranno ben presto che gli sprechi degli anni scorsi (vicenda Brixia Sviluppo e Pensilina in Largo Formentone ad esempio) ed i progetti dell’anno preelettorale ricadranno drammaticamente sulle fasce più deboli.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY