Prima sbanda e finisce fuori strada, poi aggredisce e insulta il poliziotto che l’ha soccorso

0
Bsnews whatsapp

Un poliziotto si ferma a soccorrerlo, ma il ragazzo lo aggredisce e lo insulta. E’ successo questa mattina poco prima delle sette a Pozzolengo. L’automobilista, un giovane di 27 anni residente a Quinzano, poco prima era uscito di strada andando in un a finire un campo agricolo con la suia Bmw. Quando il poliziotto, che passava di li mentre si dirigeva verso il Commissariato di Desenzano dove avrebbe dovuto iniziare il servizio, si è fermato per soccorrere, il giovane quinzanese ha reagito aggredendolo e insultandolo, tant’è che il poliziotto è stato costretto a chiamare aiuto. Sul posto è arrivata una pattuglia di poliziotti della stradale di Desenzano che hanno arrestato il giovane della Bassa con l’accusa di violenza e ingiurie. Ora verrà sottoposto ad accertamenti di carattere psico-fisico per capire le ragioni del gesto.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI