Leno. Schianto nella nebbia: ferite 4 giovanissime che viaggiavano su una Punto

0

(a.c.) Domenica sera, il week-end è quasi terminato e una nebbia fitta, silenziosa, avvolge tutto. Verso le 21 nei dintorni di Leno, nella Bassa Bresciana, quattro giovanissime ragazze tutte sotto i vent’anni, stanno facendo ritorno a casa. La Fiat Punto sulla quale viaggiano in direzione di Gottolengo si immette in via Ugo Foscolo quando a un tratto viene colpita con violenza da una Bmw che procede nella stessa direzione. La Bmw centra il posteriore della Punto, accartocciando l’utilitaria e facendola sbalzare nel fossato che costeggia la strada, contro un terrapieno che sostiene il vialetto d’accesso di un’abitazione.

Seguono attimi drammatici: i tre ragazzi a bordo della Bmw scendono velocemente nel fosso per liberare dall’abitacolo distrutto le quattro ragazze. Nel frattempo sopraggiungono ambulanze da Leno e Ghedi, e i vigili del fuoco per aprire le lamiere di quello che resta della Punto dopo l’incidente e la carambola nel fosso. 

Due ragazze, le cui condizioni sono molto gravi, vengono trasportate presso gli ospedali di Manerbio e Brescia, le altre due, meno gravi secondo quanto racconta il Giornale di Brescia in edicola stamane, presso il nosocomio di Montichiari. A riportare le conseguenze peggiori sono state le due giovani che viaggiavano sui sedili posteriori, e non a caso visto che l’urto con la Bmw è avvenuto da dietro. Ancora da stabilire l’esatta dinamica dell’incidente dove ha giocato un ruolo determinante la scarsa visibilità e l’asfalto viscido.

Comments

comments

LEAVE A REPLY