Raffica di furti nei supermercati, tre nel giro di 24 ore

0
Bsnews whatsapp

Raffica di furti nei supermercati cittadini con tre colpi in poco più di 24 ore. Alle ore 16.00 di sabato 28 gennaio 2012, personale della Sezione Volanti è intervenuto presso il Centro Commerciale Margherita d’Este per il fermo di una donna colta nell’atto di un furto ai danni del supermercato Simply. Sul posto personale operante veniva contattato dal personale di vigilanza interno del supermercato il quale consegnava agli operanti una donna bresciana del 1959, di fatto senza fissa dimora domiciliata in via Moretto presso il dormitorio femminile “Emergenza Freddo”. La stessa aveva asportato dagli scafali delle confezioni di cosmesi per un valore di circa 120 euro. Successivamente la stessa è stata inoltre riconosciuta dalla proprietaria di uja profumeria interna al centro commerciale, quale autrice del furto di alcuni prodotti cosmetici per euro 47.10 rinvenuti nella borsa della stessa. La signora è stata indagata in stato di libertà per il reato di furto aggravato continuato.

Alle ore 20.40 di sabato 28 gennaio 2012, personale della Sezione Volanti è intervenuta presso il Centro Commerciale Freccia Rossa per il fermo di un giovane responsabile di furto ai danni del negozio BERSHKA. Sul posto personale operante veniva contattato dal personale della vigilanza interno del negozio il quale consegnava agli operanti un ragazzo del 1991, Costa d’Avorio. Lo stesso aveva occultato sotto i propri vestiti alcuni indumenti per un valore complessivo di euro 75.95. Veniva indagato in stato di libertà per il reato di furto aggravato

Alle ore 19.05 di domenica 29 gennaio 2012, personale della Sezione Volanti è intervenuto presso il negozio COIN  per il fermo di un uomo responsabile di furto. Sul posto personale operante veniva contattato dal personale addetto all’accoglienza interno del negozio il quale consegnava agli operanti un uomo del 1947 di Borgosatollo.  Lo stesso aveva asportato un cappellino del valore di euro 25,90 adducendo di averlo acquistato l’anno scorso. Veniva indagato in stato di libertà per il reato di furto.  

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI