Compra e rivende un palazzo di Roma, il senatore Conti guadagna 18 milioni in un giorno

0

Dubbi e polemiche intorno a un’operazione immobiliare che vede protagonista il senatore bresciano del Pdl Riccardo Conti. Conti un anno fa guadagnò 18 milioni di euro in un giorno con la compravendita di un palazzo al centro di Roma. Il caso è stato sollevato da un servizio del Tg de La7, sebbene attorno alla vicenda non vi sia alcuna alcuna inchiesta ne ipotesi di reato.

Il 31 gennaio 2011 la società “Estate Due srl” di Conti comprò un immobile in via della Stamperia, 5 piani più seminterrato, per 26,5 milioni. Non attese nemmeno ventiquattro ore e lo rivendette all’Enpap per 44,5 milioni di euro. La società del senatore guadagnò così 18 milioni di euro nel giro di poche ore. 

Comments

comments

1 COMMENT

  1. "’Enpap l’ente previdenziale degli psicologi." ecche’ e’ ma quanti ca@@@ di enti manteniamo ? ex UDC ex Italia di mezzo ( ooops di centro ) ex misto ex di tutto…LOL

  2. Ma chi l’ha detto che questo ente "lo manteniamo"? E’ una cassa professionale privata: la mantengono i suoi iscritti, pagandosi di tasca propria i contributi. Se mai saranno loro a doversi congratulare con chi gli fa pagare un immobile 18 milioni in più di quanto è stato pagato qualche ora prima…

  3. L’acquisto è del 31 GENNAIO 2011! DUEMILAUNDICI!!! Che c’entra il governo tecnico? Manca quello che dice che è colpa dei sindacati o della Caritas…

  4. Eh, sono andato a vedere cos’è l’ENPAP……da ridere! Mi sa che qualcuno ha sbagliato a valutare la persona che aveva davanti e soprattutto l’immobile….
    Bell’affare per Conti! Potendo, avrei fatto lo stesso senza batter ciglio.

  5. evidentemente c’è qualcosa che non quadra. (A) la cariplo si è fatta fregare da Conti (B) l’enpap si è fatta fregare da Conti (C) Conti ha fregato entrambe (D) erano tutti d’accordo e si sono spartiti la torta.

  6. ecco tre candidati per un governo PDL: Domnica alle pari opportunità – Schettino all’ambiente – Conti ovviamente all’economia

  7. ecco tre candidati per un governo PDL: Domnica alle pari opportunità – Schettino all’ambiente – Conti ovviamente all’economia

  8. Oppure 3candidati per il pd: Marrazzo alle pari opportunita’,Penati all’economia,Lusi all’economia. Come si vede ciascuno ha i suoi

  9. Come sempre, la si butta in politica. Destra e sinistra, buoni e cattivi. E siccome ognuno ha i suoi, fine del discorso. Non si parla più del merito delle cose. E i furbacchioni ringraziano: perchè a loro va sempre bene…

  10. Io non conosco Conti,ma per dire che sia poco onesto, spero che chi lo scrive abbia delle prove in merito,altrimenti la Redazione. Dovvrebbe (come sollecitamente.fa. solitamente) potrebbe pensare a moderare

LEAVE A REPLY