Brescia nella morsa di gelo e neve. Pericolo ghiaccio sulle strade, marciapiedi osservati speciali

0

Anche Brescia è finita nella morsa di gelo e neve. La circolazione ha subito forti rallentamenti ma secondo il servizio meteorologico le precipitazioni, nelle prossime ore, dovrebbero attenuarsi. Le temperature, però, caleranno ancora, provocando una nuova ondata di gelo che potrebbe rendere pericoloso il fondo stradale e dei marciapiedi. In città si dovrebbero raggiungere i meno 10 gradi. Il Piano Neve della Loggia è scattato già da lunedì con la salatura delle strade. Ora l’osservato speciale sono il ghiaccio e i 1200 di marciapiedi. Ieri erano al lavoro 44 sabbiatrici e 90 uomini per i marciapiedi. Sono stati utilizzati 2000 quintali di sale e sabbia miscelati.  

Comments

comments

1 COMMENT

  1. grazie a tutti gli operai che stamattina hanno ripulito la zona della stazione, visto che in situazioni di questo genere la polemica è dietro l’angolo, mi sembra giusto evidenziare questo fatto

  2. mah, nevica (siamo al nord dove nevica tutti gli inverni) dovremmo essere abituati alla neve e sopravvivere senza bisogno di sale e spazzaneve per le strade… ci lamentiamo troppo, cmq i mezzi e i lavoratori son stati tempestivi nel pulire la città, c’è anche da dire che se nevica, come fanno in tanti paesi + avanti di noi, basta vestirsi in modo adeguato e lasciare magari nella scarpiera i tacchi 12 etc

LEAVE A REPLY