L’albero di Nina: Jean Giono teatralizzato a Castegnato

0
Bsnews whatsapp

Ci sono libri che lasciano solo il ricordo di un odore, altri incidono un segno per sempre. Ho letto “L’uomo che piantava gli alberi” di Jean Giono molti anni fa, è stato amore subito e subito voglia di raccontare. (Stefania Luisi)

Nina è una bambina che vive in un paese dove non esistono alberi. Un giorno, per magia, caso o fortuna…, si ritrova in tasca una mela. Nina capisce subito che quel coso rosso e tondo racchiude un mistero e per scoprire quel mistero si mette in viaggio… Durante il viaggio incontrerà un pesciolino, una mucca, un corvo ed una stella che le racconteranno, in cambio di uno spicchio di mela, diverse storie di alberi. E sarà proprio da questo scambio, che sazia due fami, che nascerà l’Albero di Nina.

Lo spettacolo nasce dall’esigenza di affrontare temi inerenti la salvaguardia del nostro patrimonio ambientale e soprattutto di dare voce al nostro primitivo rapporto con la Natura: quattro storie di alberi per raccontare un legame indissolubile, per raccontare quanto una equilibrata relazione uomo/natura sia fondamentale per una reciproca, pacifica sopravvivenza.

Guarda, un castello!… No, è una sedia…. No, è una casetta… È’ l’Albero di Nina, tutto quello che vuoi che sia. Tre gradini sui quali salire per arrivare fino alle stelle, per sedersi, riposare, raccontare. Una finestra dalla quale affacciarsi per vedere alberi che non esistono, dietro alla quale nascondersi in caso di bombardamenti.
Ruote che girano e fanno ricordare viaggi. Pezzi di legno raccolti, consumati, capaci da soli di raccontare storie. Sagome di animali spesse, usate per suggerire altre storie nascoste. L’Albero di Nina è costruito pezzo per pezzo. Fatto e disfatto, inchiodato e sporcato perché potesse parlare prima di dargli voce.
C’è anche un Omino che pianta alberi… Infine c’è Nina, piccola e rossa come la sua mela.

Colombre Teatro: L’albero di Nina
domenica 5 febbraio, ore 16.30, Centro Civico – Castegnato
Storie storie storie rassegna di teatro ragazzi organizzata del Teatro Telaio per le famiglie e per le scuole si sposta in provincia.
Domenica 5 febbraio alle ore 16.30 presso il Centro Civico di Castegnato va il scena L’albero di Nina di Colombre Teatro, spettacolo di narrazione con attori e pupazzi per bambini a partire dai 5 anni.
Biglietto unico Euro 3,00 Per informazioni e prenotazioni telefonare allo 030.46535 oppure consultare il sito storiestoriestorie.teatrotelaio.it.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI